A- A+
Sport
Neto tra Roma e Juve. Montella: "Amarezza per il no al rinnovo"

Il 2015 della Fiorentina si e' aperto con la notizia del no di Neto per il rinnovo del contratto. La scelta del portiere brasiliano ha deluso tutto l'ambiente viola compreso Vincenzo Montella, tecnico che lo ha sempre difeso, insistendo su di lui anche quando non aveva ancora dimostrato tutto il suo valore. "Il calcio non finisce mai di darti nuove esperienze - il commento dell'allenatore viola alla vigilia del match di Parma -. In noi c' e' grande amarezza. Sono situazioni di calcio che sono sempre esistite. Valutero' le mie scelte senza farmi condizionare dall'aspetto umano".

"La cosa e' stata ufficializzata forse un po' troppo presto - lamenta Montella - Sulla professionalita' di Neto, pero', non ho alcun dubbio. Sulla sua serenita', durante le partite in casa, un po' meno". Potrebbe tornare Adrian Mutu. "Mi e' sempre piaciuto, ma bisogna vedere come sta fisicamente, va valutato. Noi abbiamo bisogno di calciatori da utilizzare al massimo domani o dopo domani".

Secondo Montella, "Gomez e' incedibile, anche perche' vederlo segnare con un'altra maglia sarebbe ancora piu' doloroso. Diamanti con il tedesco? Ha le caratteristiche ideali per giocare con lui".

Tags:
netofiorentinaromajuventusmontella
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.