A- A+
Sport

Conteso da mezza Europa e insultato dai tifosi della squadra per cui gioca. Pablo Osvaldo ha sempre più ragioni per lasciare l'Italia e accettare una delle tante proposte che gli arrivano dai club stranieri. L'ultima delle offerte e quella del Southampton, che vuole sbaragliare la concorrenza di Benfica, Tottenham e Wolfsburg: secondo quanto riportato da 'Goal UK', i Saints hanno intenzione di sbaragliare la concorrenza a suon di sterline, proponendone 60mila a settimana di stipendio all'italo-argentino pur di convincerlo ad accettare il trasferimento. In caso di risposta positiva, Osvaldo diventerebbe il calciatore più pagato della storia del Southampton.

osvaldo modificato 6

Proposta che Osvaldo potrebbe prendere in seria considerazione, vista la cifra e il rapporto sempre più esasperato tra lui e la tifoseria giallorossa. Ultimo episodio la scritta offensiva ritrovata sotto casa del giocatore dopo l'amichevole disputata all'Olimpico tra Italia e Argentina ("Osvaldo pezzo di m..."). Il giocatore ha commentato con un disicantato "Che tristezza" mentre la sua compagna, Jimena Baron, non è stata altrettanto diplomatica. Su Twitter la fidanzata del calciatore ha postato l'immagine di un dito medio, cinguettando in spagnolo:"Patetici tifosi maleducati. Fatevi una vita. Mi fa pena la vostra ignoranza e immaturità. Studiate lo spagnolo, così potrete capire questo tweet". Decisamente eloquente anche la didascalia della foto: "Voglio dirvi una cosa universale per tutti voi maleducati che molestate me e il mio compagno, questo lo intendono tutti".

Tags:
osvaldoromainsultisouthamptontottenham
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.