A- A+
Sport
Parma, Biabiany dà l'addio. Rescissione del contratto

Jonathan Biabiany lascia il Parma. E' la stessa societa' ducale ad annunciare in una nota che le parti "hanno risolto consensualmente il contratto che li avrebbe legati sino al giugno 2018, rinunciando a ogni reciproco credito e pretesa. A Jonathan Biabiany vanno i ringraziamenti della dirigenza, della squadra, dello staff tecnico, di dipendenti e collaboratori e dei curatori fallimentari, per il costante impegno e la serieta' dimostrata nel lungo rapporto con la societa' crociata, nonche' l'augurio di ogni bene per il futuro".

Il 27enne esterno francese (classe '88) era al Parma dal 2011 e in estate era stato a un passo dal passare al Milan. Affare sfumato nelle ultime ore di agosto e qualche giorno dopo la sua presenza in campo nella prima giornata di campionato col Cesena era fermato dai medici per un'aritmia cardiaca. 

"Grazie Parma sempre nel mio cuore. Ora mi devo preparare per l'anno prossimo", ha detto il giocatore che vuole tornare protagonista nel grande calcio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
parmabiabianyrescissione
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta

Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.