A- A+
Sport
Platini difende la Juve: "Le solite storie sui favori arbitrali..."

"Sono sempre le solite storie: che la Juve è favorita, che chi vince è perché è favorito dagli arbitri. E' sempre così". Michel Platini critica l'atteggiamento venuto dal mondo giallorosso dopo la sfida dello Juventus Stadium. Una presa di posizione forte da parte dell'ex numero dieci bianconero e attuale del presidente dell'Uefa.

Che aggiunge: "Questa Juventus-Roma non l'ho nemmeno vista. Non ho visto nemmeno le immagini dei gol. Dopo ho sentito molte cose, sempre le solite".

Poi una battuta sul parallelismo con le polemiche che girano da più di trent'anni sul celebre gol annullato di Turone: "All'epoca non ero nemmeno in Italia. Ma mi però ricordo le nostre sfide con la Roma. Erano giocate bene, alla pari, tra due belle squadre".

"Ma noi - ha concluso con ironia - non avevamo bisogno dell'arbitro per vincere. Scherzo..."

Tags:
platinijuve romamoviolauefa
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.