A- A+
Sport
Pogba, investitura da France Football aspettando l'assalto del Psg

"Una cosa mai vista", la scritta in bella evidenza sotto la cresta: Paul Pogba si prende la copertina di 'France Football'. Il magazine del Pallone d'Oro dedica uno speciale al campione juventino, definendolo "un missile in orbita, un fenomeno precoce come pochi". Un'investitura in piena regola in vista del Mondiale in Brasile che lo vedrà leader del centrocampo di Deschamps malgrado sia appena ventenne (ne farà ventuno per la precisione a metà marzo).

"Chi lo vede evolvere gli pronostica un avvenire radioso. E' il giocatore più utilizzato dalla Juventus, un professionista meticoloso. L'ego è il suo motore". Parole che forse sono la premessa per un futuro Pallone d'oro. Ma che hanno anche un'altra lettura: Pogba è già un simbolo in Francia ed è destinato a diventarlo sempre più in futuro. Sarà difficile per la Juventus respingere i futuri attacchi (milionari: dai 40 in su) del primo club transalpino: il Psg non è un segreto che vuole costruire la squadra destinata a conquistare l'Europa con lui a dirigere le operazioni in mezzo al campo...

Intanto la stella del Psg di oggi è assolutamente Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese sta trascinando la squadra al secondo titolo nazionale consecutivo a suon di gol (capocannoniere incontrastato) e assist. Sognando magari qualcosa di importante in Champions dove il passaggio ai quarti di finale è stato già ampiamente ipotecato nella gara di andata (annientato il Bayer Leverkusn sul suo campo con un 4-0 che non lascia spazio a miracoli nel ritorno). Ibra è idolo assoluto dei tifosi e si appresta a battere il record di reti complessive che appartiene a Carlos Bianchi (39 nel 1977/1978): ora è a 37 (22 in Ligue 1 e 10 in Champions), ma la stagione è ancora lunga. Senza dimenticare che è anche leader negli assist in Francia (10) e mai nessuno era stato in cima a entrambe le classifiche...

"Voglio giocare sempre meglio per battere i record dell'anno precedente. Mi avvicino al termine della mia carriera ma sono come il vino, miglioro con l'avanzare dell'età", ha spiegato lo svedese in queste ore: "Sono molto felice al PSG in questo momento. C'è un progetto fantastico e ho un ottimo contratto. Non credo che i proprietari del club mi lasceranno andare".

Difficile separarsi da lui. Per le giocate in campo e per l'appeal fuori. Le sue magliette vanno a ruba (sesto in assoluto al mondo nelle classificje 2013), quanto e più quelle di altre stelle della squadra parigina (compreso Cavani) e gli uomini del marketing targato Psg in queste ore hanno anche messo in palio le sue casacche autografate per tutti i supporter e non iscritti alla newsletter del club, che hanno comprato biglietti online e via dicendo. Inutile dire che si tratta di premio decisamente ambito...

 

ibra magliette
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
pogbafrance footballpsgjuventus calciomercato
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.