A- A+
Sport
Juve e Inter goodbye: Pogba e Icardi in fuga in Premier League

La Signora non vuol lasciar scappare il suo gioiello, ma sa che di fronte a certe proposte non sarà facile resistere e tenere a Torino Paul Pogba.  Secondo  L'Equipe, a contendersi il centrocampista francese comunque non saranno né Psg, né Real Madrid. A sorpresa le favorite in caso di addio sono Manchester City e United. Un derby stracittadino che mette in palio il 21enne.

Pogba, stando a queste indiscrezioni avrebbe infatti deciso di lasciar cadere le proposte dello sceicco perché la Ligue 1 gli va stretta. Mentre al Real non avrebbe il posto garantito vista la concorrenza. Ecco perché l'idea di buttarsi sulla Premier League. Citizen e Red Devils sono disposti a mettere sul piatto 10-12 milioni di stipendio a stagione. Ma finché non concretizeranno, resteremo nel campo delle voci.

Dalla Juve all'Inter. Chelsea e Liverpool sono in guerra per Mauro Icardi. Secondo il quotidiano inglese "Daily Express" i due club inglesi sarebbero pronti a investire sull'attaccante argentino, che il club nerazzurro valuterebbe non meno di 40 milioni di euro.

Tags:
pogbaicardichelsealiverpoolmanchesterjuventus
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.