A- A+
Sport
Alina Kabaeva                                        Guarda la gallery

Vladimir Putin e Lyudmila hanno annunciato nelle scorse ore la separazione dopo trent’anni di matrimonio. Una decisione "tranquilla" e "più che civile" hanno detto. Aggiungendo che saranno "vicini per sempre" e che il Presidente "continuerà a prendersi cura delle figlie, e loro lo sentono". Belle parole, forse tradite dal nervosismo che visibilmente emergeva dal visto dello 'zar'.

Che da almeno quattro anni è avvicinato a livello di relazione sentimentale con l’ex ginnasta Alina Kabaeva. In realtà sono molte le donne che gli sono state attribuite anche solo come avventura, ma la 30enne (un oro e un bronzo olimpico oltre a undici vittorie iridate e tantissime altre medaglie) sembra decisamente la 'numero 1'. Nel dicembre 2009 ha avuto un bimbo, nel novembre 2012 una bambina. In entrambi i casi i gossip puntavano su Putin come papà... 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
putinalinarussia
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.