A- A+
Sport
Scatto dell'Inter (su Juve e Roma): accordo col Psg per Rabiot

Il club guidato da Erick Thoir sorprende la concorrenza bianconera e giallorossa nella corsa al 19enne centrocampista francese Adrien Rabiot. Piero Ausilio ha trovato l'accordo con il Paris Saint-Germain, proprietario del cartellino. Un blitz importante, ma il lavoro è completo solo a metà: serve l'accordo con il giocatore perlarltro forte di un contratto in scadenza tra un solo anno (e ha rifiutato un triennale dal Psg). Ora l'Inter proverà a convincerlo, superando la sua voglia di Juve.

La Signora (che sarebbe comunque pronta a mettere 4 milioni per il cartellino) però può giocare l'arma degli affetti: l'anno prossimo giocherà in bianconero il suo compagno di squadra e amico Kingsley Coman (esterno d'attacco che nei prossimi giorni verrà annunciato con un quinquennale). Il tutto mentre è al lavoro anche la Roma, che ha mandato un suo emissario a Parigi per sbloccare la trattativa. Sul ragazzo, che ha voglia di lasciare Parigi perchè vuole un club che gli dia un maggiore minutaggio rispetto a quello che gli concede Blanc, ci sono consensi anche in Premier e Bundesliga.

Tags:
rabiotinterjuventusroma

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.