A- A+
Sport
Raikkonen rifila un secondo alla Mercedes: "Bel salto in avanti"

Kimi Raikkonen vola e rilancia le speranze della Ferrari. E' presto per dare giudizi definitivi perché la quattro giorni di Jerez è servita alle squadre per prendere le misure con lenuove monoposto. Ma resta l'ottimo 1'20"841 realizzato da Ice Man con la Ferrari SF15-T. Segue la Sauber (sempre motorizzata Ferrari) di Felipe Nasr, a oltre un secondo così come il terzo in classifica, ossia il campione del mondo Lewis Hamilton con la Mercedes. Va detto che la sensazione è di una monoposto tedesca che nei 117 giri realizzati non ha cercato il grande crono, ma solamente di perfezionare i propri meccanismi che l'anno scorso l'hanno resa una corzzata quasi imbattibile. Ad ogni modo Raikkonen si è messo alle spalle l'opaco 2014 (dove ha faticato tantissimo ed è quasi sempre finito lontano da Fernando Alonso) e inizia con il piglio giusto la nuova stagione che lo vedrà al fianco di Sebastian Vettel. Il finlandese è ottimista: "Durante l'inverno abbiamo fatto un bel salto in avanti, questa monoposto è decisamente migliore di quella 2014'. I tempi? E' tutto il 'pacchetto' che ha fatto progressi; ma il lavoro da fare è ancora tanto". Kimi comunque è guardingo: "Non facciamo confronti con la concorrenza, abbiamo lavorato per noi stessi, senza guardare a quello che facevano gli altri. I tempi ottenuti quindi contano relativamente, l'importante è che abbiamo messo assieme un buon numero di giri senza veri problemi. In questa ultima giornata le condizioni non erano proprio facili, c'era troppo vento in pista, ma in fondo è stato così per tutti. Ribadisco che adesso abbiamo una buona base per iniziare lo sviluppo".

I TEMPI DELLE PROVE DI JEREZ

1. Kimi Raikkonen, Ferrari, 1'20"841, 106 giri
2. Felipe Nasr, Sauber, 1'22"019, 112 giri
3. Lewis Hamilton, Mercedes, 1'22"172, 117 giri 
4. Max Verstappen, Toro Rosso, 1'22"553, 97 giri 
5. Felipe Massa, Williams, 1'23"116, 73 giri 
6. Romain Grosjean, Lotus, 1'23"802, 53 giri 
7. Daniil Kvyat, Red Bull, 1'23"975, 64 giri 
8. Jenson Button, McLaren, 1'27"660, 35 giri

Tags:
raikkonenferrarimercedeshamiltontest jerez
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.