A- A+
Sport
Rihanna show: Superbowl 2023 fa touchdown con la pop star all'intervallo
Rihanna (Instagram)

Rihanna al Superbowl: show all'intervallo

Rihanna sarà la stella del Super Bowl che quest'anno si disputerà a Glendale, in Arizona. La pop star delle Barbados (vincitrice di nove Grammy Awards in carriera) si esibirà nel corso dell'intervallo del match in programma il 12 febbraio 2023 (l'anno scorso su visto da 120 milioni di spettatori in tutto il mondo). L'annuncio è stato dato dalla cantante sui social pubblicando una foto del suo braccio che tiene un pallone da football americano.


Rihanna al Superbowl 2023, annuncio Nfl

La Nfl a sua volta ha condiviso la stessa immagine  con la didascalia "Let's GO" e l'hashtag SBLVII. "Rihanna è un'artista unica nel suo genere che è stata una forza culturale per tutta la sua carriera", ha spiegato il responsabile musicale Nfl, Seth Dudowsky. La cantante fa parte della scuderia Roc Nation (Jay Z), agenzia che ha una partnership con l'Nfl sotto l'aspetto artistico della lega a stelle e strisce.
 


Rihanna al Superbowl: quante star della musica nella storia

Rihanna darà vita allo spettacolo del Superbowl 2023, ma sono tantissime le stelle della musica che in passato si sono esibite nello show del match che assegna il titolo di campione del football americano: da Michael Jackson a Jennifer Lopez, passando per Beyoncé, Justin Timberlake, Lady Gaga, Bruno Mars, Prince, Paul McCartney e Madonna. Solo per fare qualche nome.
 


Superbowl 2023, Rihanna star dopo le voci su Taylor Swift

Rihanna, prende il posto di Taylor Swift, inizialmente contattata per esibirsi durante l'intervallo del Superbowl, ma due giorni secondo Tmz sarebbe arrivata la fumata nera. Non è l'unico avvicendamento: Apple Music sarà per la prima volta sponsor della manifestazione, in sostituzione della storica partnership con Pepsi.
 


Rihanna al Superbowl 2023. Un anno fa lo show vinse l'Emmy

Nel 2021 il Super Bowl, all'intervallo schierò Dr. Dre, Snoop Dogg, Eminem, Mary J. Blige e Kendrick Lamar: uno show che vinse l'Emmy Award per il miglior spettacolo di varietà dal vivo.
 


Rihanna al Superbowl dopo il no del 2019

Nel 2019 Rihanna scelse di non andare al Superbowl e declinò per sostenere la causa di Colin Kaepernick: l'ex quarterback dei San Francisco 49ers sanzionato dopo che nel 2016 si inginocchiò durante l'esecuzione dell'inno americano in segno di protesta contro le brutalità della polizia sui neri e venne sanzionato (l'anno scorso Eminem si inginocchiò duranto lo show dell'Halftime in suo onore).

Rihanna, Superbowl e poi un nuovo album?

Secondo i fan di Rihanna la partecipazione al Superbowl potrebbe essere l'anticipo dell'uscita di un nuovo album: il suo ultimo disco, Anti, risale al 2016 (anno del suo ultimo tour).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rihannasuperbowl




in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.