A- A+
Sport

Il bilancio della stagione della Roma ? Sinora, inutile negarlo, è deludente. Ma sarebbe grave e controproducente se l'ambiente e le tante radio romane, depresse dai risultati negativi, fatti registrare nella fase-clou dell'anno, inducessero il tecnico e i giocatori a scendere in campo contro la Juventus, lunedì, senza le necessarie, forti motivazioni.

Totti e compagni, con orgoglio e dignità, rendano...Allegri, o perlomeno ci provino, la notte del 2 marzo, i tanti, stupendi tifosi romanisti. E cerchino di interrompere la lunga e deludente "pareggite". Un'eventuale vittoria dei giallorossi sulla capolista, difficilmente, contribuirebbe a riportare la Roma in corsa per lo scudetto. Ma, dopo la sconfitta, incassata a Torino, soprattutto a causa del pessimo arbitraggio di Rocchi, i giocatori di Garcia devono dimostrare, in primis a loro stessi, di poter competere, alla pari, con i bianconeri.

La svolta negativa ? La batosta, incassata dal club della capitale, all'Olimpico, dal Bayern di Monaco. Quell'1-7 in Champion's ha minato l'autostima dei giocatori giallorossi e ha demoralizzato l'ambiente e molti osservatori che erano, erroneamente, convinti, alla vigilia dell'attesa partita con Robben e c., che la Roma, dopo la dispendiosa campagna-acquisti, avesse raggiunto lo stesso, elevato livello tecnico dei campioni tedeschi.

Così non era. Un errore grave. Adesso, tuttavia, non ci si infili, prima del tempo, in una discussione, sterile, sulle colpe, attribuendole, in misura diversa, ai calciatori, al tecnico, ai dirigenti. Non mancherà il tempo per un esame sereno. Ma, prima, ci sono obiettivi, da cercare di centrare : la difesa del secondo posto in campionato, il superamento del turno in Europa League. E, in vista del big-match contro Tevez, è il caso di intonare l'indimenticabile canzone di Renato Rascel : "Roma, nun fà la stupida...lunedì sera ! ". La direzione della sfida dell'Olimpico, dopo i clamorosi "orrori" di Rocchi, allo Juventus-Stadium, sia affidata al miglior arbitro italiano, il bolognese Nicola Rizzoli.

Pietro Mancini

Iscriviti alla newsletter
Tags:
romajuventus
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.