A- A+
Sport
Roma, Pallotta: "Mi scuso coi tifosi". Curva Sud: pesante comunicato

ROMA CLAMOROSAMENTE ELIMINATA. MA GARCIA: "IO NON MOLLO"

"A nome mio e della societa' chiedo scusa ai tifosi per la partita contro lo Spezia. Le mie congratulazioni allo Spezia". Cosi' il presidente della Roma James Pallotta, attraverso l'account twitter della societa' giallorossa, ha commentato la sconfitta con lo Spezia ai rigori, che ha estromesso la squadra di Garcia dalla Coppa Italia.

La Curva Sud della Roma nel frattempo aveva però diramato un comunicato molto duro contro tutti: Pallotta, Sabatini e squadra. "La società continua a non esistere, non è stato preso alcun provvedimento dopo l'ennesima figura di m****. Pallotta ha intascato i 20 milioni di euro della Champions League ed è sparito. Il nostro direttore sportivo (Sabatini, ndr) è concentrato sulla partita di domani in cui scende in campo la sua squadra del cuore (riferimento alla Lazio impegnata contro l'Udinese). I giocatori si prenderanno il loro ricco stipendio come l'allenatore. Domenica 20 dicembre, in occasione di Roma-Genoa, la Curva Sud invita tutti gli altri settori, dalla curva alla tribuna, a rimanere a casa. Indifferenza totale. C’è modo e modo di perdere sul campo e voi avete perso senza dignità, senza lottare, senza sudare, senza amore. Sparite dalla nostra vista, siete tutti colpevoli!".

Tags:
romapallottatifosi
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.