A- A+
Sport
Candid al Fenomeno, Ronaldo beffato due volte dagli scherzi di Bebeto

Protagonista di un video per PokerStars, Ronaldo (di cui è testimonial) si è trovato di fronte l’amico e compagno di squadra Bebeto, stella del calcio brasiliano che ha sorpreso il “Fenomeno” sul set. Il capocannoniere della Coppa del Mondo FIFA™ si trovava a San Paolo, dove è stato allestito uno stand per invitare i passanti a partecipare ad una partita di poker online e, successivamente, sorprenderli svelando loro che il misterioso avversario, nascosto dietro un telo, era proprio Ronaldo.
 
I ruoli si sono invertiti quando è stato Ronaldo stesso a scoprirsi vittima dello scherzo e trovare, dall’altro lato del telo, Bebeto.

Ronaldo non è estraneo al mondo del poker, avendo partecipato a numerosi eventi in Brasile e preso parte all’EPT di Barcellona oltre che all’IPT di Sanremo. Una volta ritrovati allo stesso tavolo, i due campioni si sono scambiati alcune battute e hanno detto la loro sui prossimi Mondiali, provando ad immaginare un pronostico su chi vincerà la Coppa del Mondo in Brasile 2014.
 
Ronaldo & Bebeto sul Brasile
 
R: “Il Brasile ha una grande occasione per vincere questi Mondiali, non solo perchè giocheremo in casa ma perchè abbiamo una grandissima squadra..una difesa compatta, un centrocampo agguerrito e un giocatore eccezionale come Neymar. Abbiamo tutto a nostro favore.”
 
B: “Sono importantissimi anche i tifosi ovviamente. Loro hanno giocato un ruolo chiave in occasione del nostro successo in Coppa America nel 1989 e faranno certamente la differenza anche questa volta per portare la squadra alla vittoria.”
 
Ronaldo sulle altre squadre
 
R: “Secondo me ci sono quattro squadre che in questi Mondiali hanno grandi possibilità di vincere: Brasile, Germania, Argentina e Spagna. Queste potrebbero essere le favorite, ma staremo a vedere. Come sempre l’Italia potrebbe farcela, ha una gran team. Russia e Inghilterra dovrebbero decisamente essere tenute d’occhio, potrebbero stupire. Anche l’Uruguay potrebbe fare una bella figura, ma Germania, Argentina, Spagna e Brasile restano le più forti.”
 
Ronaldo e Bebeto sui giocatori
 
B: "Ovviamente stiamo tutti sperando che Neymar porti il trofeo a casa, ma ci sono anche altri grandi giocatori come Oscar, Messi e Cristiano Ronaldo. Ci sono un sacco di giocatori che potrebbero fare la differenza, ma noi abbiamo molta fiducia in Neymar.”
 
R: "Sarà un grande Mondiale, che farà vedere alti tassi tecnici con i migliori giocatori del mondo in campo, in un Paese che è conosciuto in tutto il mondo per il suo calcio. È un peccato che Zlatan Ibrahimovic non giocherà, ha un grande carattere, ma penso che sarà comunque qui in Brasile per seguire le partite."
 
Ronaldo su cosa aspettarsi in Brasile...
 
R: "Non ho dubbi che saremo pronti al 100% per ospitare questo evento. Si tratta di una grande opportunità per il Brasile e questa esperienza ci lascerà con un'importante eredità, non solo con gli stadi, ma con le infrastrutture e lo sviluppo urbano delle città che stanno aiutando ad ospitare il torneo. Senza dubbio i turisti e i tifosi stranieri godranno di una strordinaria esperienza. Avranno la possibilità di sperimentare la cultura, le splendide città e altri luoghi meravigliosi da visitare. Il popolo brasiliano darà a tutti i tifosi un caloroso benvenuto."
 

Tags:
ronaldobebetopokerstarmondiali
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.