A- A+
Sport
Sabatini: "Con la Juve ce la giochiamo; non è una corsa a due"

Come ha detto anche Pallotta, la Roma va a Torino a giocarsela ma, allargando il discorso alla corsa scudetto, per avere la meglio sulla Juventus ci sara' bisogno anche dell'aiuto delle altre squadre. E' questo in sintesi il pensiero del ds giallorosso Walter Sabatini, oggi a Rieti per ricevere il premio Scopigno come manager dell'anno ("voglio pensare sia riferito a tutta la Roma che lavora con grande sintonia e con la voglia di fare qualcosa di importante nei mesi a seguire"). Proiettato verso la sfida dello Juventus Stadium, Sabatini assicura che "noi ce la giochiamo e siamo felici di potercela giocare a pari punti, con una restituita dignita' al campionato stesso che spero si arricchisca di altri protagonisti: se le dinamiche sono le stesse dell'anno scorso diventa molto difficile, se invece altre squadre - e sono convinto che succedera' - torneranno su in classifica ci sara' una dialettica diversa e le nostre possibilita' potrebbero crescere"

La Champions ha pero' restituito al campionato una grande Roma. "Avevamo gia' giocato la prima gara in maniera spettacolare ma non e' bastato per convincerci fino in fondo - commenta Sabatini - Siamo andati a Manchester credendo di poter giocare il nostro calcio e ci siamo riusciti per larga parte della partita e sia i ragazzi che l'allenatore hanno acquisito ulteriore consapevolezza. Vogliamo esserci e fare le cose bene fino alla fine della stagione". Sabatini blinda ancora una volta Strootman ("sono spifferi che vengono tutti dall'Inghilterra, e' un nostro giocatore importante e ci manca tanto") e su Totti aggiunge: "sente di essere in forma, vuole qualcosa, non de lo dice ma capisco dai suoi comportamenti che vuole portare a casa qualche trofeo"

Pallotta: "Dura con Juve ma possiamo affrontarla" - "Contro la Juve sara' una partita difficile ma abbiamo una squadra che puo' affrontare chiunque". Il presidente giallorosso James Pallotta fa il suo personale in bocca al lupo alla squadra, ai microfoni di "Roma Radio", in vista dell'attesa sfida contro i bianconeri. Pallotta ha poi voluto ringraziare il pubblico che si e' fatto sentire anche all'Etihad Stadium: "Orgoglioso dei tifosi giallorossi a Manchester".

"Il risultato dipendera' da molti fattori - prosegue Pallotta in vista di Juve-Roma - ma noi ce la possiamo giocare con tutte le squadre al mondo: se pensate che dopo il gol subito a Manchester abbiamo reagito subito con grande orgoglio con la traversa di Maicon e altre occasioni, questo mi fa sperare il meglio". Il presidente giallorosso non potrebbe essere piu' soddisfatto nel vedere quanto Garcia e Sabatini stanno mettendo su. "Questo e' quello che stiamo cercando di fare da oltre tre anni a questa parte con tutti i dirigenti e con Rudi - aggiunge -. Se pensate che mancavano anche dei grandi calciatori l'altra sera, e' stata una giornata davvero importante"

Tags:
sabatinipallottajuventus roma
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Duster protagonista del my Dacia road 2022

Duster protagonista del my Dacia road 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.