A- A+
Sport
Sanzioni Uefa, Inter trema: multa milionaria e mercato ridotto

Arriva la mannaia di Michel Platini per il club guidato da Erick Thohir. L'Uefa prepara la sanzione contro l'Inter in merito al Fair Play Finanziario.  Si parla di una multa da 6-7 milioni di euro. Non solo pena pecuniaria: il massimo organismo calcistico europeo pensa alla riduzione della rosa per la Lista Uefa, da 24 a 21 (o 23) giocatori. O in alternativa l’obbligo di inserire più giocatori cresciuti nel proprio vivaio rispetto a quelli arrivati nell’ultimo anno di mercato.

E l'eventuale mancata qualificazione dell'Inter alle prossime coppe europee potrebbe spingere a qualche cessione dolorosa nel nome del risamento del bilancio: da Samir Handanovic (tra l'altro in scadenza nel 2016) a Mauro Icardi (malgrado il rinnovo), passando per eventuali offerte importanti per Mateo Kovacic (dalla Premier League, si parla di Everton) i nomi principali...

Tags:
uefaintersanzioni
in evidenza
Nargi, che sirena al tramonto L'ex velina infiamma Instagram

Un'estate bollente- FOTO

Nargi, che sirena al tramonto
L'ex velina infiamma Instagram


in vetrina
LG, i nuovi auricolari TONE Free si adattano agli stili di vita più dinamici

LG, i nuovi auricolari TONE Free si adattano agli stili di vita più dinamici


casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.