A- A+
Sport
Scuffet erede di Buffon: la Juve brucia tutti per il baby portiere

"Scuffet convocato al Mondiale? Non ruberebbe il posto a nessuno". Solo qualche ora fa l'investitura di sua maestà, il signore dei portieri italiani, al secolo Gianluigi Buffon. Ma il numero uo bianconero presto potrebbe avere il giovane talento esploso quest'anno all'Udinese anche in maglia bianconera. Già, perchè la Juventus sta facendo più di un pensierino sul tema e il duo Agnelli-Marotta vuole battere sul tempo la concorrenza delle altre squadre italiane. Con un vantaggio su molti: la totale disponibilità a lasciarlo ancora un paio d'anni in Friuli visto che Buffon non ha molta voglia di abdicare nel brevissimo periodo...

A proposito di Scuffet è dei giorni scorsi il retroscena secondo cui a gennaio il Milan era stato ad unn passo dal suo ingaggio e solo la volontà della famiglia di lasciarlo a studiare nella sua città aveva fatto saltare l'accordo. Successivamente Adriano Galliani decise quindi di virare sul giovanissimo Stefano Gori, altro talento assoluto (17 anni) prelevato dal Brescia (bruciando Roma e Palermo) e sin qui protagonista nella Primavera di Pippo Inzaghi (con cui ha vinto il torneo di Viareggio).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
scuffetbuffonjuventusgalliani
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.