A- A+
Sport
Seedorf vede l'Europa (League): "Le voci sul mio addio? Parlate con la società"

Cinque vittorie consecutive dopo il buon 3-0 casalingo sul Livorno. Non accadeva dal primo maggio 2011, quando il MIlan di Allegri batté a San Siro il Bologna, calando un pokerissimo iniziato con derby del 2 aprile (quando vennero demolite le chance scudetto dell'Inter di Leonardo). Erano i giorni del diciottesimo scudetto. Ora invece i 15 punti su 15 hanno riportato la squadra almeno al sesto posto con il Parma (tecnicamente settimono visto che i gialloblu sono avanti nei confronti diretti) e a 5 lunghezze dall'Inter quinta (fra due giornate il derby, ma prima la durissima trasferta a Roma). Seedorf non può non essere soddisfatto del trend (che vede il suo Milan terzo in classifica virtuale da quando ha preso la panca di Allegri dopo l'esonero post-Sassuolo): "Ora siamo in una posizione che ci da' morale, ci siamo avvicinati alla zona Europa League e mancano le ultime gare che saranno decisive. La squadra e' stata veramente brava, ha avuto un buon approccio". Ora Roma e Inter... "Noi puntiamo all'Europa League, prima abbiamo la Roma e penseremo a lei. Abbiamo avuto rispetto per il Livorno, l'avremo anche per la Roma"

In settimana si sono sparse voci su un suo addio il prossimo anno. E vai con i nomi: da Inzaghi in pole position alle ultime voci su Vincenzo Montella. Sino a chi a ripescato Cesare Prandelli (malgrado il recente rinnovo con la Nazionale sino al 2016): "Dovete parlare con la societa', io non posso parlare per gli altri. Penso a portare a casa piu' punti possibili, questo mi e' stato chiesto, provando a preparare anche la prossima stagione". Finalmente un Balotelli decisivo... "Mario sta crescendo, maturando mentalmente, questo gli permette di fare meglio dentro e fuori dal campo. Spero continui cosi' con tutta la squadra"

Balotelli, "contento per record gol ma posso migliorare" - Un gol e due assist per Mario Balotelli a San Siro. "Sono contento di aver gia' raggiunto il mio record personale di gol in una stagione, ma anche nelle stagioni passate, soprattutto in Inghilterra, potevo fare piu' gol. Sono contento di aver raggiunto il record di 14 reti ma devo migliorare perche' ci sono giocatori che ne fanno 40 l'anno. Bene anche il gol di testa, ma non e' una novita', ne ho sempre fatti, mi mancava solo al Milan", il suo commento nel dopo partita. La vittoria viene dopo una settimana di voci sul futuro di Seedorf: "Lo spogliatoio e' unito e il mister ci da' una mano ad essere squadra. Quello che arriva dall'esterno non ci interessa", dice il calciatore. Venerdi' match contro la Roma e poi ci sara' il derby... "Con la Roma sara' molto difficile, pensiamo a quella, per il derby ci sara' tempo. Qualche dedica per il gol? La mia vita privata la tengo per me, di sicuro sono felice. Non ce' bisogno di dediche".

Pazzini (dopo il gol del 3-0 con il Livorno) su Facebook: "Finalmente!" - "Finalmente! Che bello sentire e vedere l'affetto di tutti! Grazie mille!".

El Shaarawy, mezz'ora con la Primavera. "Credo al Mondiale" - Il Faraone è entrato in campo al 61' di Milan-Verona (2-1). Poi racconta la sua emozione per il rientro a Milan Channel: "Il mio primo allenamento con la squadra è stato emozionante ma in tanti sono stati vicini a me. Sono stati dei mesi duri e sono felice di essere tornato a giocare. Inzaghi mi ha detto di impegnarmi e mi sono sentito bene, le gambe hanno girato bene e sono con lo spirito giusto. Ce la sto mettendo tutta per tornare il primo possibile, non vedo l'ora di dare una mano al Milan per raggiungere l'Europa. E poi c'è la Nazionale, credo al Mondiale e voglio un posto in nazionale. La convocazione è stato un attestato di stima, mi sono trovato bene e sono felice di aver ritrovato tutti i miei compagni azzurri."

Galliani: "L'Europa League non conviene a livello, ma economico, ma..." - "Se fai i conti con il bilanciere, forse non conviene a livello economico" qualificarsi in Europa League, ma "lo dobbiamo ai nostri sponsor e ai nostri tifosi: proviamo ad arrivarci". Sul rapporto con Seedorf:  "Io e Clarence ci parliamo sempre; va tutto bene. E' stata una settimana particolare solo per i media, noi siamo tranquilli e sereni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
seedorfbalotellitaarabtpazzinilivornogalliani
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.