A- A+
Sport
Seedorf, nuove voci sulla Premier League: e il Milan spera

Clarence Seedorf pronto a tornare in panchina? Il Milan spera. Oltremanica il nome del 39enne olandese è accostato al Newcastle in caso di esonero per l'ex ct della nazionale inglese Steve McClaren,

I Magpies sono in grande difficoltà: 17°esimi in classifica con soli 10 punti. Uno solo sopra la zona retrocessione in cui versano Sunderland e Bournemouth (mentre l'Aston Villa è fanalino di cosa con soli 5 punti racimolati in 13 turni). Da qui la prospettiva di cambio di tecnico, anche alla luce di una campagna acquisti abbastanza ambiziosa (presi talenti come Mitrovic e Wijnaldum) e di un livello tecnico interessante, che poi non ha avuto seguito nei risultati sul campo.

Il Milan (allenato 5 mesi, con un quarto posto parziale nel girone di ritorno), come detto, incrocia le dita. Se Clarence dovesse decidere di tornare ad allenare vorrebbe dire trovare un accordo di rescissione su un contratto (2,3 milioni netti a stagione) altrimenti in essere sino al 30 giugno 2016. Seedorf recentemente è stato accostato anche alla nazionale olandese dopo l'addio di Danny Blind (fallimento nelle qualificazioni a Euro 2016) e al Queens Park Rangers

Tags:
seedorfnewcastlemilan
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.