A- A+
Sport
Sponsorizzazioni: StageUp, nel 2014 mercato in ripresa dell'1,2%

Il mercato sponsorizzativo italiano nel 2014 riprendera' a salire, dopo 5 anni di flessione, con una crescita stimata dell'1,2%. Il 2013 si sta concludendo con investimenti a 1.195 milioni di euro in contrazione del 7,2% rispetto al 2012. Sono questi i principali dati che emergono dall'Indagine Predittiva 2014 ''Il Futuro della Sponsorizzazione'' di StageUp - Sport & Leisure Business e Ipsos, giunta alla sua 12^ edizione. Fra il 2012 e il 2013 il comparto che ha subito il maggior calo percentuale e' stato quello di utilita' sociale, passato da 356 a 321 milioni di investimenti, per un decremento del 9,8%.

Scendono anche gli impieghi nello sport, da 782 a 715 milioni, con una flessione dell'8,6%. In controtendenza invece gli investimenti in cultura e spettacolo cresciuti del 6,3% da 150 a 159 milioni grazie agli investimenti legati all'Expo 2015. Nell'ultimo quinquennio (2008-2013) gli investimenti hanno fatto segnare una flessione del 33,4% corrispondente ad una perdita assoluta di 600 milioni di euro. ''Il mercato della sponsorizzazione - commenta Giovanni Palazzi, Presidente di StageUp - dopo una iniziale tenuta ha manifestato negli ultimi cinque anni una flessione piu' accentuata di quello della pubblicita' (-33,4% vs -31%). Nel 2014 prevediamo un rimbalzo derivante da un insieme di fattori: il progressivo miglioramento del quadro economico generale, un calendario sportivo che vede la presenza dei Mondiali di Calcio in Brasile e delle Olimpiadi Invernali di Sochi, l'intensificarsi degli investimenti su Expo 2015''.

Tags:
sponsorbrand
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.