A- A+
Sport
Tevez in campo con l'Argentina 3 anni dopo: "Importante era vincere"

Ha aspettato oltre tre anni ma finalmente Carlos Tevez e' tornato a indossare la maglia dell'Argentina. L'Apache e' entrato ieri al 62' dell'amichevole vinta per 2-1 sulla Croazia al posto di Aguero e si e' messo anche in luce con un paio di iniziative, sfiorando pure il gol. "Sono molto contento, mi sono goduto al massimo i minuti in cui ho giocato - racconta l'attaccante della Juventus - Ero tranquillo, non potevo innervosirmi. Quando uno entra deve trasmettere la sua tranquillita' alla squadra. La prima cosa che ho pensato e' stata sfruttare l'occasione e dare profondita' al nostro gioco, perche' in quel momento volevamo sfruttare gli spazi e chiudere la partita. Io ho cercato di muovermi alle spalle dei difensori e di creare occasioni quando eravamo in attacco, la verita' e' che mi e' piaciuto molto, perche' quando sono entrato mi sono sentito subito in partita".

Positivo anche l'impatto col Tata Martino. "Quello che mi sta chiedendo il ct e' di seguire il suo lavoro, e' la prima convocazione - ricorda Tevez - Abbiamo fatto solo due allenamenti insieme, il primo solo dedicato alla corsa, il secondo tattico, sono sorpreso, perche' Martino e' un allenatore che lavora molto, ma mi ha dato anche un grande aiuto". E anche se il gol non e' arrivato, nessun problema: "l'importante era vincere e sono felice per questo"

Tags:
tevezargentinaapache
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.