A- A+
Sport
Tifosi stadio, l'accelerata improvvisa. Pubblico sugli spalti all'ultima di A?

Tifosi stadio, l'accelerata improvvisa. Pubblico sugli spalti all'ultima di A?

Il Coronavirus in Italia continua a far paura. Lo dicono i numeri, relativi ai decessi giornalieri con centinaia di morti e occupazione dei reparti di terapia intensiva, ancora sotto pressione. Ma il governo Draghi ha deciso ormai di allentare la presa e riaprire seppur parzialmente. La novità riguarda gli eventi sportivi, presto tornerà il pubblico negli stadi. Una parvenza di normalità - si legge su Repubblica - almeno durante l’ultima giornata di campionato, se non le ultime due. Gli spalti sempre piuttosto vuoti, ma un po’ meno. La Lega Serie A tenta il colpo e da tempo chiede che per la chiusura del campionato, il weekend del 15-16 maggio e domenica 23, possa entrare un po’ di pubblico negli stadi. Del resto per la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus, il 19, ci sarebbe già l’intenzione, annunciata dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa dopo un confronto con il ministro Roberto Speranza e il Cts, di dare il via libera all’ingresso del 20% degli spettatori. Per il Mapei stadium di Reggio Emilia, dove si svolge la gara, significa 4mila persone. Devono avere tutte titolo per il “green pass”, cioè essere vaccinate, aver avuto la malattia o aver fatto il tampone nelle 24 ore precedenti.

Da tempo, - prosegue Repubblica - il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino e quello della Figc Gabriele Gravina fanno pressioni, su Costa e sulla sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali, per ripartire. Hanno inviato richieste scritte e contattato più volte loro e altri esponenti del governo. Il primo obiettivo è avere il pubblico per la finale di Coppa Italia. Per ora una risposta ufficiale non l’hanno ancora avuta anche se Costa è convinto del via libera. Riguardo al campionato, è stata chiesta la riapertura degli stadi nelle ultime due giornate per far sì che ogni squadra giochi una partita sul suo campo. Sembra però impossibile che arrivi il via libera alla penultima, mentre sull’ultima ci sono alcune chance. L’esecutivo è disponibile a permettere l’ingresso a mille persone per impianto, ma Lega e Figc preferirebbero il calcolo basato sulla percentuale di spettatori.

Commenti
    Tags:
    tifosi stadiogovernogoverno draghictsserie acoronavirusemergenza coronavirusdata tifosi stadiocalcio serie a




    in evidenza
    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    Guarda le immagini

    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

    DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.