A- A+
Sport
Torino, Ventura furia: "Arbitraggio sconcertante nel ko con lo Zenit"

Il 2-0 sul campo dello Zenit San Pietroburgo è difficile da mandare giù per il Torino. Ma più del brutto risultato nell'andata degli ottavi di finale di Europa League, per Ventura è l'arbitraggio che pesa: "Il comportamento di Da Sousa è stato sconcertante, ha condotto la gara a senso unico", il giudizio molto duro del tecnico granata. Che poi entra nel merito: "E' stata sbagliata la condotta arbitrale - ha continuato -. Se Benassi era da espulsione, ne avrebbe dovuti dare almeno altri 6-7".

Ventura non sottavaluta neppure le inguenità del suo Torino: "Tre anni fa lo Zenit era in Champions League, noi in Serie B. Possiamo migliorare ancora, ma abbiamo già fatto tanto. Credo che in parità numerica al ritorno ce la potremo giocare, con il massimo rispetto per loro credo che possiamo ancora farcela a passare il turno". Il ritorno: "E' un risultato difficile da ribaltare, ma lo era anche contro l'Athletic Bilbao. Ci giocheremo tutto al ritorno". 

Tags:
torinoventuraeuropa leaguezenit san pietroburgo
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.