A- A+
Sport
Totti incontra Ilenia, la calciatrice svegliata dal coma sentendo la sua voce

Totti incontra Ilenia Matilli, la calciatrice della Lazio svegliata dal coma sentendo la sua voce

Francesco Totti è andato al Policlinico Gemelli a far visita a Ilenia Matilli la calciatrice della Lazio (ma tifosa della Roma) rimasta in coma nove mesi dopo un brutto incidente e svegliatasi solo qualche giorno fa ascoltando la voce dell'ex capitano giallorosso (tramite videomessaggio, "Ilenia non mollare, ce la farai, siamo tutti con te"). "Francesco ti stiamo aspettando" era stato l'appello dei genitori di Ilenia e lui ha  e realizzando il sogno della ragazza che sperava di incontrare il suo idolo.

"Mi ha sorriso, mi ha abbracciato e si è messa a piangere", ha spiegato poi Francesco Totti ai giornalisti. A chi gli ricordava come la sua voce avesse prodotto effetti fin da subito sulla calciatrice in coma avendogli fatto alzare la frequenza cardiaca, l'ex numero 10 giallorosso ha risposto: «A saperlo prima l’avrei fatto prima. Ci siamo dati appuntamento per rivederci fuori dall’ospedale».

«Devo ringraziare un amico di mia figlia che ha avuto l’idea di contattare Francesco Totti e di fargli registrare un messaggio. Francesco ha accettato subito, si vede che è una persona dal cuore buono, parlare con lui oggi in ospedale è stato come parlare con un fratello», ha spiegato Stefano Matilli, papà di Ilenia.

Commenti
    Tags:
    ilenia matilliilenia tottitotti ragazza coma
    in evidenza
    Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

    Sport

    Paola Ferrari in gol, sulla barca
    "Niente filtri". Che bomba, foto

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.