A- A+
Sport
Uefa, Albania punita con 0-3 a tavolino, -3 per Serbia

Sconfitta a tavolino per 3-0 per l'Albania ma anche tre punti di penalizzazione in classifica per la Serbia. Questa la decisione della Disciplinare della Uefa - annunciata dalla Federcalcio di Belgrado - su quanto accaduto lo scorso 14 ottobre a Belgrado, con la gara valida per le qualificazioni a Euro2016 sospesa al 41', dopo l'arrivo sul campo di un drone con una bandiera della "Grande Albania".

Per la Serbia anche due gare interne da giocare a porte chiuse e per entrambe le Federazioni una maxi-multa da 100 mila euro. Nella classifica del girone I non cambia di fatto nulla, con l'Albania di De Biasi che resta in testa con 4 punti assieme alla Danimarca mentre la Serbia rimane ultima con l'Armenia a quota 1. La Federcalcio albanese, per bocca del suo segretario generale Ilir Shulku, ha gia' fatto sapere l'intenzione di fare ricorso contro la decisione della Uefa anche se attende le motivazioni, che dovrebbero essere consegnate fra cinque giorni. "Mi sembra una decisione strana", il commento di Shulku. Ancora piu' amareggiato il ct Gianni De Biasi: "non possiamo accettare di essere dichiarati sconfitti, hanno cancellato quello che ci eravamo guadagnati sul campo".

Tags:
uefaalbaniaserbia
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.