A- A+
Sport
Biabiany al Milan con Zaccardo e soldi al Parma: il colpo è fatto

L'ultimo esterno per completare il reparto d'attacco di Inzaghi: ecco Jonathan Biabiany. Il Milan leva Niang dal piatto (Galliani ha promesso al francese di tenerlo rossonero) e dà Zaccardo con 4 milioni. Per un arrivo, ecco una partenza a titolo definitivo: il centrocampista Bryan Cristante va al Benfica per 6 milioni di euro, con plusvalenza totale per i rossoneri, essendo il 19enne un prodotto del vivaio milanista. Saluta anche il portiere brasiliano Gabriel: chiuso da Diego Lopez e Abbiati, se ne va in prestito al Carpi per fare esperienza.

Intanto secondo il Corsera Pippo aveva chiesto un Pasqual last minute dalla Fiorentina per rinforzare la fascia sinistra, ma Galliani ha dwetto no.

Milan, il dramma di Akuetteh - Il quindicenne attaccante ghanese domenica è rimasto vittima di un grave incidente e sta lottando per la vita. Stando alle prime ricostruzioni sembrerebbe che il giovane - che camminava vicino ai binari della stazione di Cadorago (Como) con indosso delle cuffie - sia stato preso da un treno in movimento. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Il Milan, attraverso un comunicato ha espresso la propria vicinanza: "Isaac, tutto il Milan ti è vicino e tifa per il tuo gol più bello, non mollare!".

Van Ginkel "arrivo in un grande club" - "Sono molto contento, il Milan e' un grande club dove hanno giocato molti giocatori olandesi, grandi nomi. Sono felice di essere qui finalmente". Prime parole in rossonero per il centrocampista olandese Marco Van Ginkel, arrivato alla corte di Inzaghi in prestito dal Chelsea. "Conosco Nigel De Jong dalle esperienze in Nazionale, ho parlato con lui del Milan e mi ha detto ottime cose sul club - racconta ai microfoni di Milan Channel - non l'ho ancora incontrato qui, ma lo vedro' presto".

Van Ginkel si descrive come "un centrocampista che difende, ma so anche segnare i miei gol. Sono un giocatore a tutto campo. Voglio essere importante per la squadra, sono un uomo squadra, voglio incontrare mister Inzaghi e come ho detto sono contento di essere qui. Voglio giocare le mie partite, accumulare minuti, credo che al Milan avro' l'opportunita' di giocare, in una grande competizione, con molte squadre forti". A Milano ritrova Torres. "Non ho ancora parlato con mister Inzaghi, ma ho parlato con Fernando questa settimana - rivela Van Ginkel - lui e' arrivato qui e abbiamo parlato del Milan. E' un bravo ragazzo e tra poco lo rincontrero' qui".

Tags:
van ginkelbiabianyzaccardo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.