A- A+
Sport
Zac: "Inter cantiere aperto, Milan troppo affettuoso. E la Juve..."

L’attuale allenatore del Giappone, a proposito di un suo possibile approdo sulla panchina della nazionale italiana (anche se gli ultimi rumors danno per favorita la coppia Allegri-Tassotti) spiega: “Oltre ai nomi che si sono fatti ho letto anche che ci sono molti candidati. Io ho detto che non mi candido, aspetto la fine del Mondiale e poi deciderò in base alle proposte che mi arriveranno, ma magari può anche darsi che non si faccia vivo nessuno. Cosa risponderei ad un eventuale chiamata dell’Italia? Non so nemmeno quando dovrebbe arrivare questa chiamata: finora non mi ha chiamato nessuno, almeno dall’Italia", spiega ai microfoni di Mediaset. E sottolinea: "La mia intenzione è di decidere a luglio, ma non so se gli altri potranno aspettare fino a quel momento. Di certo c’è che l’esperienza con il Giappone è stata importante e gratificante: fino a quel momento avevo allenato solo club e c’era un po’ di perplessità sulla mia capacità di allenare una nazionale, per me che sono uno che lavora molto sul campo. Ma i risultati ci sono stati e il mio bagaglio di esperienza è cresciuto”.

Quando gli viene chiesto un commento su Juventus, Inter e Milan, tutte squadre allenate da Zaccheroni, l’allenatore emiliano non ha dubbi: “La Juventus sta divinamente bene, è anche più azienda delle altre: a volte le altre squadre decidono un po’ troppo con il cuore, mentre i bianconeri guardano i fatti. Alla fine penso vinceranno loro, nonostante una Roma straordinaria. L’Inter è un cantiere aperto, c’è un nuovo presidente e un nuovo allenatore: serve del tempo, anche se capisco le difficoltà di Mazzarri a muoversi. Il Milan ci sta provando, a volte è troppo affettuoso nei confronti dei suoi giocatori e meno aziendalista, ma sono d’accordo con Galliani quando dice che i giocatori al Milan stanno meglio che in altre squadre. Seedorf? Nessuno quando inizia ha esperienza: dal punto di vista tecnico-tattico il suo è un bagaglio infinito, piuttosto dovrà essere bravo nella gestioni dei giocatori”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zaccheronimondialigiapponenazionaleallegri
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.