A- A+
Sport
Zeman, il Pescara furioso con il Boemo: "Ha detto una cosa vergognosa"

"Io eviterei anche di rispondere a Zeman perché, evidentemente, purtroppo sono stato io a non capire in questi anni questo allenatore e soprattutto questa persona". A parlare è il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani.

Il Boemo aveva spiegato alla Gazzetta dello Sport. "A Lugano cerco un'altra isola felice. Avevo detto sì al Pescara che però mi voleva gratis. Anche a Cagliari a dicembre mi proposero di rimanere se avessi rinunciato allo stipendio. Si vede che così funziona il calcio in Italia oggi".

E il numero uno del club abruzzese non ci sta:  "Quello che ha detto è una cosa vergognosa e grave perché io, come presidente del Pescara, non ho fatto nessuna proposta indecente a Zeman, sapendo anche come il mister tiene ai fatti suoi".

"Ribadisco che nessuno lo avrebbe mai chiamato, ci mancherebbe per venire gratis a Pescara. Se c'è qualcuno che non ha mantenuto la parola che aveva dato al Pescara non è certo il Delfino Pescara, ma Zeman, che tre anni fa disse che sarebbe stato un pazzo ad andare via e il giorno dopo invece ha lasciato Pescara. Il mister però è così e, forse, più passa il tempo più capisco quelle persone che lo avevano catalogato in un certo modo", conclude Sebastiani.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zemanpescaraboemosebastianilugano
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.