A- A+
Sport
Zeman è pronto a tornare, ma il Boemo lascia l'Italia

Zeman non ha voglia di smettere e rilancia: dopo i due esoneri stagionali al Cagliari, il boemo è pronto per una nuova avventura. Sembrava tutto pronto per il ritorno al Pescara e invece probabilmente la sua prossima panchina sarà (appena) fuori dall'Italia. Lo vuole il Lugano. "Voglio Zeman alla guida della squadra a tutti i costi. È la mia prima e unica scelta. Spero di convincerlo ad accettare la nostra proposta", ha detto il presidente del club svizzero Angelo Renzetti alla Gazzetta.

La formazione è neo-promossa nella Serie A svizzera. Una trattativa: "Zeman è un uomo estremamente corretto e tutto d'un pezzo. Era in parola col Pescara e finché non si concluderà quella vicenda non intende trattare con altre società".

Intanto il Pescara ha rinunciato a Zeman e confermato alla guida della squadra l'ex difensore del Milan, Massimo Oddo. E il Lugano ci crede: "Non ci siamo ancora incontrati, ma spero possa accadere a breve, magari già nel fine settimana. Durata contrattuale e campagna acquisti? Non abbiamo affrontato questi temi. Sicuramente con Zeman vogliamo provare a costruire un progetto importante".

Tags:
zemanboemoitalialugano
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.