A- A+
Home

Conversazioni sulle Cicatrici
 

Si è aperta ieri, alla Triennale di Milano, la mostra "Cicatrici", realizzata dai B.Livers, ragazzi affetti da gravi patologie croniche, che in un percorso durato un anno - insieme ai giovani del +LAB, l’innovativo laboratorio del Politecnico di Milano e con il contributo di Janssen -  hanno raccontato e poi scolpito con le stampanti 3D le proprie cicatrici su due icone di bellezza, la Venere di Milo e il David di Michelangelo, in una “discesa” dentro a se stessi, che è un viaggio di emozioni e verifiche che tutti gli esseri umani possono fare per scoprire la propria meraviglia.   

"Cicatrici" rimarrà aperta fino al28 ottobre, ad ingresso gratuito, dalle 10.30 alle 20.30 (con chiusura il lunedì). Per l’intera durata della mostra i visitatori saranno accolti dai B.Livers che li guideranno in questo percorso dove ciascuno si può riconoscere. 

LA MOSTRA:

CICATRICI
Triennale di Milano 
Viale Alemagna 6, Milano
Ingresso gratuito
Apertura tuti i giorni escluso il lunedì, dalle 10.30 alle 20.30


Ecco l'intervento di ieri di Massimo Scaccabarozzi, Amministratore Delegato di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria, che ha sostenuto la realizzazione della mostra "Cicatrici".

 


 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    triennalebliversmassimo scaccabarozzijanssen
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione

    Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione


    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.