A- A+
Viaggi
Feste a Napoli: tradizione, cultura e relax con stile

NAPOLI A NATALE? MAGIA E SORPRESA ANCHE IN ALBERGO, CON LE 5 STELLE LUSSO DEL ROMEO HOTEL

Spaccanapoli e Posillipo, via Chiaia e “i quartieri”: la città degli opposti richiama viaggiatori appassionati di eclettismo e contraddizioni. E che il Romeo hotel riesce sempre a incuriosire e stimolare 

Napoli a Natale è città da vivere e in cui perdersi: sotto lo sguardo imperturbabile del Vesuvio, tra il richiamo antico di Pompei e quello della caldera dei campi Flegrei, batte infatti il cuore di una città tra le più belle e poliedriche d’Italia, ricca di storia e di passioni da scoprire.

Una Napoli intensa e vera, dalle mille anime, che nel periodo delle festività brilla per eleganza e folklore: cercando o’ presep’ nel cuore artigiano di San Gregorio Armeno, respirando l’incanto della tradizione borbonica, ascoltando l’eco delle parole di De Filippo, percorrendo Spaccanapoli e scoprendo lo street food dei quartieri spagnoli. E non solo: facendo shopping di lusso nelle botteghe sartoriali del centro o vivendo la Napoli antica, fatta di vicoli e stradine illuminati dalle luci delle case con maestosi presepi negli androni dei palazzi storici e il profumo delle caldarroste nell’aria.

Il Romeo hotel, cinque stelle lusso capace di interpretare e trasformare i contrasti in eccellenza, diventa, soprattutto durante le festività natalizie, il teatro perfetto per apprezzare tutte le diverse nature della città. 
Undici piani dal design avveniristico che ecletticamente sposano antiquariato e arte contemporanea specchiandosi nel mare del Golfo di Napoli. Un’unica struttura per molte sfaccettature: dall’eccellenza della cucina - con il ristorante 1 stella Michelin Il Comandante guidato dallo Chef Salvatore Bianco e il Romeo Sushi Bar con lo Chef nipponico Keisuke Aramaki – al fitness di una sala gym di ultima generazione fino al benessere della Dogana del Sale che, con i suoi 1.000 metri quadri, offre non solo un percorso SPA all’avanguardia ma anche massaggi, trattamenti e servizi di bellezza.

Ed ancora: il Salotto dei Giochi con il suo calcio balilla in cristallo, il tavolo da biliardo Millennium e la scacchiera in alabastro; la terrazza dell’ultimo piano su cui sorseggiare l’aperitivo della sera guardando Ischia e Capri all’orizzonte con i piedi a mollo nella piscina panoramica riscaldata e la cigar room in cui gustare un ottimo habano dopo cena.
Per amare la Napoli bella, intensa e vera il Romeo hotel offre una serie di Christmas experience soprattutto all’insegna di wellness e buona tavola.

In primis, i Romeo gift: eleganti voucher per regalare trattamenti e percorsi sensoriali pensati proprio per il Natale, all’insegna della bellezza e della cura di sé.
Per scoprire la più autentica memoria culinaria napoletana, lo chef stellato Salvatore Bianco propone una tre giorni di menu d’autore per la cena della Vigilia, il pranzo di Natale e di Santo Stefano. Una cucina che gioca con gli ingredienti della terra e della tradizione natalizia partenopea mixandoli e combinandoli in una fusione tra passato e presente.

Nelle experience per il Capodanno, il Romeo hotel riflette la propria “arte dei contrasti”. Nascono così due proposte diverse per l’immancabile Cenone di San Silvestro: Tradizione e Gourmet, due cene di gala con approcci gastronomici che ammiccano ai piatti classici delle feste ma anche all’esperienza di nuovi sapori; per brindare poi alla mezzanotte e celebrare il 2016 con un after dinner tra dj set, dolci e specialità natalizie, champagne e drink. 
Per coloro che sceglieranno il soggiorno in hotel per celebrare l’inizio del nuovo anno, le due versioni del capodanno Tradizione e Gourmet si traducono in altrettante experience da una o due notti, tutte all’insegna del lusso e del relax.
 

Tags:
napoli-tradizione-cultura
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.