A- A+
Viaggi
Il mondo dell'outdoor non conosce crisi, lo dicono i risultati di SUN 2014

La buona notizia arriva da Rimini: è vivo e dinamico il mondo - e il business - della vita open air 

Lo attestano le qualificate presenze registrate a SUN, il Salone Internazionale dell’Esterno che da oltre trent’anni offre agli operatori del settore un’offerta espositiva completa e innovativa sul mondo della progettazione e dell’arredo per l’outdoor a 360°.

In crescita infatti i numeri della manifestazione: 27.149 i visitatori (5,1% in più sull’edizione 2013), 60.000 metri quadrati d’esposizione e 8 padiglioni occupati, che hanno promosso il confronto e contribuito al dialogo di tutto il mondo dell’outdoor attraverso le sue diverse declinazioni nei 3 giorni di esposizione, dal 23 al 25 ottobre.
 
“Pur nella difficile congiuntura economica che segna la contrazione di tutti i mercati nazionali e internazionali - ha affermato Lorenzo Cagnoni, Presidente di Rimini Fiera - dalla manifestazione si percepisce un cauto ottimismo degli operatori dovuto anche alla tendenza, evidente nell’evoluzione degli stili di vita, a vivere sempre di più all’aria aperta e a trasferire outdoor molte delle attività che tradizionalmente erano intese solo indoor: dal fitness, al relax, alla ristorazione. Il territorio riminese – ha proseguito – che è da sempre all’avanguardia sui temi dell’accoglienza, trova e al contempo restituisce a questa manifestazione stimolo e conferma della propria vocazione”.
 
“Evidente, negli stand la determinazione degli imprenditori e dei manager delle aziende a presentarsi al meglio sul competitivo scenario di mercato. Una determinazione – ha tenuto a sottolineare Patrizia Cecchi, direttore di business unit della Fiera - premiata da operatori sempre più interessati che hanno prolungato il tempo della visita tra gli stand della fiera, aumentando i giorni di permanenza all’interno dei padiglioni”.
 
Quattro le anime della manifestazione, riconosciuto punto di riferimento in Italia del settore:  SUN mare (B2B dedicata agli operatori balneari con arredi, attrezzature, servizi per gli stabilimenti balneari e la spiaggia in genere), SUN Camping & Village Show (sezione organizzata in collaborazione con l’Associazione Mondo del Campeggio con case mobili, attrezzature ed accessori per campeggi e villaggi turistici), SUN casa e giardino (dedicata ad arredi da esterno e giardino, accessori e attrezzature, con un’area dedicata al florovivaismo) e Gio SUN (area dedicata al gioco per esterno).
 
Ma SUN non è solo business, l’appuntamento riminese ha una forte valenza culturale ed è attesa dagli operatori anche in quanto officina di idee, rete di scambio culturale e prezioso momento di confronto e aggiornamento professionale per tutto l’universo Outdoor.

A conferma delle attese del settore, infatti, è stata lanciata la nuova edizione di SUN Lab, la piattaforma sulla rete che mette in contatto aziende e designer per la progettazione e la realizzazione di nuovi progetti.

 

Tags:
outdoor-campeggio-camper-turismo-rimini
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.