A- A+
Viaggi

 

 

E' possibile fare il giro del mondo gratuitamente, servendosi unicamente della forza dei social e della solidarietà?

"On foot to freedom" è la sfida di Michael Lee Johnson, 28 anni, web designer originario di Widnes, Cheshire (località a nord-ovest dell'Inghilterra). Zaino in spalla, viaggerà a piedi da Beijing (China) a Londra, percorrendo, in 3 anni circa, una distanza di 15 mila chilometri.

Attraverso un esperimento di Social Travel attraverserà l'intero continente in direzione Cina. Si sposterà da una città all'altra accettando l'ospitalità degli utenti che seguiranno la sua impresa su Google+.

Michael Lee è cresciuto inseguendo un sogno: "Sono nato in una cittadina di provincia, la mia è una famiglia molto umile. Fin da bambino ho sempre desiderato fare qualcosa di veramente speciale. Ma sono finito con il fare quello che la maggior parte delle persone fa ogni giorno - andare a scuola, trovare un lavoro e rimanere bloccati in una vita che spesso costringe a rinunciare a sogni e asprirazioni. Un giorno ho capito che dovevo seguire il mio cuore. Sentivo il bisogno di andare. So che dovrò dire addio ai miei amici e alla mia famiglia, non posso prevedere cosa succederà in questi tre anni. Ma non mi importa. La vita è troppo breve. Ho intenzione di realizzare il mio sogno e lasciare che tutto il mondo possa sognare con me, con l'aiuto di tecnologia e canali social."

Zaino in spalla, attraverserà deserti e montagne, incontrerà persone che non parlano la sua lingua, portando con sè soltanto una fotocamera HD e un leggero portatile. L'impresa sarà monitorata tramite GPS e tracciata su mappe di Google in tempo reale. Chiunque sarà in grado di sapere dove si trova in ogni momento. L'uso di reti 3G gli permetterà di condividere l'esperienza del viaggio, scattando foto e girando video ad ogni passo.

Sono molte le realtà già pronte a sostenerlo. Michael Lee è disposto ad accettare per sè, dalla gente che incontrerà lungo il suo percorso, solo cibo, acqua e un letto per dormire. A fornirgli dispositivi e assistenza tecnologica, saranno aziende del calibro di Google e Nokia; mentre l'agenzia di viaggi online Tripsta.it (http://www.tripsta.it) farà da main sponsor durante il viaggio da Pechino a Londra, fornendo kit di sopravvivenza e generi di prima necessità:

 "Quando ti capita di incontrare una persona che ha così tanto coraggio da affrontare un viaggio così lungo, a piedi e in solitudine, con l'aiuto della sola comunità globale online, non puoi non sostenerlo - spiega Philipp Brinkmann, CO-Founder e Ceo di Tripsta.it - Questo sarà il viaggio di una vita e noi terremo le dita incrociate per lui."

Nell'arco di questi tre anni, Michael Lee scriverà un libro - sogna anche di diventare uno scrittore di viaggio - realizzerà un documentario e si impegnerà a raccogliere fondi per l'Unicef UK, sensibilizzando la rete attraverso la condivisione della sua esperienza.

Il percorso che ha studiato lo porterà da Pechino in Cina settentrionale e occidentale, attraverso Kazakistan, Uzbekistan, Turkmenistan, Iran, Armenia e poi di nuovo in Europa in direzione Londra, Inghilterra. Quello che per molti equivale a un viaggio aereo di 13 ore per lui rappresenterà una passeggiata di 3/5 anni. "Tutto quello che so è che la mia mente e il mio corpo sono pronti. Tutto quello che dovrò fare è mettere un piede davanti all'altro, in direzione di casa. Facile, no?"

 

Per seguire "On foot to freedom":
Google+: https://plus.google.com/100125012078853567494/posts
Tripsta google+: https://plus.google.com/u/1/b/104230111339776423122/104230111339776423122/posts

Tags:
on foot to freedompiediviaggio
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.