A- A+
Viaggi
Più semplice volare dall'Italia agli Usa 7 voli al giorno con British Airways

Viaggiare dall’Italia verso il Nord America sarà più semplice grazie alla partnership di British Airways con American Airlines (inclusi i voli operati da US Airways) Finnair e Iberia.

Insieme queste compagnie offrono voli non-stop e in coincidenza da 28 aeroporti in Europa, per oltre 240 destinazioni negli USA e in Canada.  Il vantaggio di questa partnership risiede esattamente nella possibilità, per chi si appresta a viaggiare, di avere accesso ad una più ampia gamma di voli, avendo a disposizione diverse compagnie aeree e trovando così la rotta e gli orari più comodi, oltre naturalmente all’offerta più conveniente.

E’ ancora più facile raggiungere la destinazione con voli diretti o trovare comode e rapide coincidenze nei diversi hub aeroportuali negli Stati Uniti o in Europa, a Londra o Madrid.

I clienti italiani, inoltre, possono scegliere tra 7 voli diretti al giorno dall’Italia verso gli USA: a quelli di American Airlines da Milano per New York JFK e Miami e da Roma per Chicago e New York JFK, si aggiungono ora quelli operati da US Airways da Venezia per Philadelphia e da Roma per Philadelphia e Charlotte.Infine 70 voli giornalieri, con livrea British Airways, collegano direttamente la Gran Bretagna e gli USA e 16 voli giornalieri, con livrea Iberia, la Spagna con il Nord America.

Insieme le compagnie garantiscono una flotta di nuovissimi aeromobili, di ultimissima generazione, come i lussuosi nuovi Airbus A380 di British Airways (da Londra verso Los Angeles e Washington) e i Boeing 787 (da Londra verso Austin, Toronto, Calgary, Philadelphia e Newark), più spaziosi ed ecologici che mai. I nuovi Boeing 777-300 di American Airlines (verso Dallas, Los Angeles, New York e Miami) offrono poltrone progettate con più spazio per le gambe, corridoi più ampi e letti completamente orizzontali per i clienti che viaggiano in First e Business Class.

 

 

Viaggiando con American Airlines, British Airways, Finnair e Iberia in business class tra Milano e New York JFK, è garantito per tutti i clienti un viaggio all’insegna del relax e del comfort. Infatti tutti gli aeromobili impiegati per questa rotta, sia che si scelga di volare direttamente con American Airlines, via Londra con British Airways, via Helsinki con Finnair oppure via Madrid con Iberia, sono forniti di poltrone che si trasformano in letti completamente orizzontali lunghi quasi due metri.

American Airlines offre una cabina radicalmente rinnovata in business class, dotata di poltrone-letto completamente reclinabili con accesso diretto al corridoio. Tutte e quattro le compagnie offrono più spazio personale, prese per l’alimentazione del laptop e porte USB per i dispositivi elettronici, una vasta scelta per l’intrattenimento, uno schermo piatto personale con consolle touch e cuffie audio antirumore. Inoltre, viene offerto un elegante kit di viaggio contenente prodotti di altissima qualità e menu raffinati composti da più portate e vini pregiati.

Anche le prenotazioni e le operazioni di check-in sono state rese più semplici.

I clienti possono prenotare i loro voli su qualsiasi dei quattro siti delle compagnie, indipendentemente da quale di esse operi il loro volo. Per esempio, una volta registrati i dati APIS - Advanced Passenger Information System - per una compagnia, questi verranno trasferiti in automatico alla/alle compagnia/e che operano effettivamente il volo prescelto, e i passeggeri non avranno bisogno di reinserirli nuovamente.

Il sito, inoltre, fornisce i link ai siti dei vettori che operano determinate rotte, e dati puntuali sugli arrivi e le partenze di tutti i voli dell’alleanza. I passeggeri possono fare il check-in e stampare le loro carte di imbarco dal sito della compagnia che opera il loro volo o da quello della compagnia dalla quale hanno effettuato la prenotazione.

I clienti che contatteranno i call center di qualsiasi delle quattro compagnie saranno gestiti da quello della compagnia a cui hanno telefonato, o da quello subito disponibile dopo un veloce passaggio fra gli operatori, che saranno opportunamente informati riguardo la natura delle richieste dei clienti.

Infine sono state previste nuove opportunità legate al Programma Frequent Flyers (FFP)

Un altro assoluto vantaggio di questa alleanza è dato dalle maggiori opportunità di guadagnare e riscattare benefit grazie al programma per Frequent Flyers delle quattro compagnie.

Attraverso l’alleanza transatlantica, i membri dell’American Airline AAdvantge, dell’Executive Club di British Airways e del programma Plus di Iberia e Finnair, possono infatti guadagnare e riscattare Miglia/Avios su ogni volo delle compagnie, rendendo così ogni rotta operata da British Airways, Iberia, Finnair e American Airline un’occasione per guadagnare e ottenere Miglia/Avios.

In più, le quattro compagnie hanno introdotto vantaggi ancora più generosi, facilmente consultabili sui rispettivi siti, per i passeggeri che volano con American Airlines, Iberia, Finnair o British Airways su rotte transatlantiche, a seconda del tipo di biglietto acquistato o della classe del frequent flyer.  I membri di ogni programma Frequent Flyers hanno sempre accesso alle reciproche lounge, che grazie a questa alleanza sono all’incirca 280 negli aeroporti di tutto il mondo.
I possessori della carta oneworld Emerald hanno accesso alle Galleries Arrivals Lounge di British Airways al Terminal 5 di Londra Heathrow e alle Lounge Arrivals di American Airlines al Terminal 3 di Londra Heatrow quando viaggiano su voli transatlantici American Airlines o British Airways, indipendentemente dalla classe di viaggio in cui volano.

 

Tags:
voli-volare-aerei-usa-britishairways
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.