A- A+
Viaggi
Secret escapes, il sogno di vacanze di lusso diventa realtà (sul web)

Di Maria Carla Rota
@MariaCarlaRota

 

Secret Escapes. Fughe segrete. Solo il nome fa venire un'irresistibile voglia di partire, soprattutto in quest'inizio d'autunno quando la malinconia delle vacanze si fa più forte. E se lo sentite sussurrare a bassa voce, come nello spot trasmesso in televisione nelle ultime settimane, il desiderio di scappare in un rifugio di lusso cresce ancora di più.

Secret Escapes è il club di viaggi online specializzato in vendite flash per alberghi a quattro e cinque stelle e boutique hotel. Arrivato in Italia da qualche mese, si è presentato ufficialmente oggi a Milano: nel nostro Paese gli scritti sono 650mila su un totale di 23 milioni in tutto il mondoL’obiettivo è arrivare a un milione prima della fine dell’anno. Tra le città italiane, quelle con maggiori interazioni sono Milano, Roma e Napoli.

Secret Escapes non è un semplice sito di viaggi, ma un club. Per ricevere le offerte bisogna iscriversi, utilizzando il profilo Facebook o la propria mail. Gli  sconti arrivano fino al 70% sul prezzo di mercato. Il target degli iscritti è molto ampio: dai 25 ai 60-65 anni di età, con una maggiore concentrazione dai 40 anni in su. "Persone con un buon tenore di vita, ma non ricche: chi non potrebbe permettersi di soggiornare in strutture di lusso, in questo modo riesce a trasformare il sogno in realtà", ha spiegato Alex Saint, Chief Executive.

"Offriamo soggiorni esclusivi, disponibili a prezzi che non si possono trovare altrove - ha aggiunto Alex Saint -. Lavoriamo solo con partner selezionati che possano garantire, oltre alle tariffe speciali, anche quei vantaggi che rendono un soggiorno davvero indimenticabile: upgrade gratuiti, una bottiglia di bollicine, un massaggio, una cena compresa nel prezzo e altre iniziative speciali”. 

Non solo hotel di lusso, però. Secret Escapes ha annunciato che è imminente (entro la fine dell'anno al massimo) l'introduzione nella propria offerta di interi pacchetti viaggio in destinazioni luxury. Il sogno, insomma, diventa a 360 gradi. 

LA SCHEDA - Secret Escapes è stata fondata da Alex Saint (precedentemente a Unilever, DMGT, dealchecker.co.uk), Tom Valentine (eBay e Seatwave) e Troy Collins (DMGT, dealchecker.co.uk) nel 2011. La compagnia è presente in 13 paesi internazionali: Regno Unito, Germania, Svezia, Polonia, Norvegia, Danimarca Austria, Stati Uniti, Svizzera e, dal 2015, Paesi Bassi, Belgio, Spagna e Italia. Secret Escapes lavora con più di 5.000 hotel e operatori turistici. 

Dal  2011  Secret Escapes ha venduto più di due milioni di pernottamenti ed è riuscita a superare i 100 milioni di sterline in volumi di vendita nel 2014. Rispetto allo scorso anno, la compagnia è cresciuta del 60% e il livello di soddisfazione degli utenti che hanno fatto una vacanza utilizzando il servizio di Secret Escapes è pari al 95%. Tra i progetti di crescita dell’azienda, rientra anche l’obiettivo della compagnia di crescere ulteriormente negli Stati Uniti e di approdare anche in Asia.

 

Tags:
secret escapesviaggilusso
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Opel Astra GSe: l’Astra più sportiva è ibrida plug-in

Opel Astra GSe: l’Astra più sportiva è ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.