A- A+
Viaggi
A Taurisano il Presepe vivente dei giovani. Pensando al lavoro che non c'è

Un ex luogo di lavoro per far nascere Gesù Bambino. E sottolineare che il mistero del Natale è anzitutto dono di speranza per l'uomo di ogni tempo, colpito, in questo periodo storico, dalla drammatica mancanza di lavoro e di prospettive che, come ha detto papa Francesco, fa scivolare «nello scoraggiamento cronico e nell'apatia» soprattutto i giovani.

Sono proprio loro infatti, come da tradizione, i protagonisti che animeranno le scene della Natività rappresentando gli antichi mestieri tipici del Salento. Contiene un richiamo forte e significativo all'attualità l'ottava edizione del Presepe Vivente dei giovani di Taurisano.

Quest'anno, infatti, la Sacra Rappresentazione prende vita in un vero e proprio gioiello di archeologia industriale del Novecento, rappresentato dall’ex Manifattura Tabacchi di proprietà della famiglia Ponzi, risalente alla metà del secolo scorso, che si trova in via Indipendenza, nel centro storico cittadino.

Si tratta di un complesso di oltre duemila metri quadrati con volte a botte, gli alloggi per gli operai, le stalle per gli animali con suggestive mangiatoie, utilizzato nella seconda metà del Novecento per la lavorazione del tabacco e del grano.

L’intero edificio è stato ripulito e recuperato, nel rispetto dello stile e delle caratteristiche originarie, e restituito alla comunità. Il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, ci sarà la suggestiva rappresentazione dell’arrivo dei Magi che porteranno i doni a Gesù Bambino. Seguirà davanti alla grotta della Natività, il tradizionale bacio del Bambinello. Il Presepe Vivente dei Giovani di Taurisano è inserito nel progetto della “Città dei Presepi” della città di Lecce.

Informazioni e orari

Il Presepe si può visitare nei giorni:
-25 e 28 dicembre, 1 e 4 gennaio dalle 17.30 alle 21;
-6 gennaio dalle 16 alle 21
L’ingresso è gratuito
L’area parcheggio per i visitatori è in via Aldo Moro (presso l’area mercatale).

Tags:
taurisanopresepelecce
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.