A- A+
Viaggi
Turkish Airlines, firmato accordo con Airbus per l'acquisto di 25 nuovi aerei
Turkish Airlines: firmato contratto con Airbus per l'acquisto di 25 nuovi aerei A350-900.

Turkish Airlines con Airbus: nuovo accordo per l'acquisto di 25 aerei A350-900

 

 

Turkish Airlines continua a crescere: la compagnia aerea ha infatti firmato un accordo con Airbus per un ordine di 20 + 5 aerei A350-900, aggiungendoli ai 331 già presenti nella flotta. Il contratto d’acquisto è stato firmato al Palazzo dell’Eliseo, a Parigi, durante la visita ufficiale del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan al presidente francese Emmanuel Macron.

"I nuovi Airbus A350 XWB ci permetteranno di sviluppare ulteriormente le nostre principali rotte internazionali dalla Turchia - ha affermato İlker Aycı, Presidente del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Esecutivo di Turkish Airlines - L’accordo con Airbus non rappresenta un traguardo, ma un ulteriore passo avanti nel miglioramento dell'esperienza di volo dei nostri passeggeri. L’ordine degli aeromobili è destinato infatti a svolgere un ruolo chiave nella crescita, non solo della compagnia, ma anche dell’industria turca: durante i colloqui per la finalizzazione dell'accordo abbiamo inoltre valutato l'aumento del volume di affari per l'industria locale, per la quale questo nuovo ordine costituirà una grande fonte di guadagno".

 

 

Turskish Airlines e Airbus, partnership per il futuro del trasporto aereo

 

 

La Turchia è da quasi 20 anni partner in tutti i programmi relativi gli aeromobili Airbus, incluso il prestigioso A350 XWB. Mentre la francese Airbus si concentra sul continuo sviluppo di progetti di cooperazione a lungo termine con la Turchia, le industrie aeronautiche turche hanno progressivamente costruito, negli ultimi 10 anni, un portafoglio di elevate capacità e competenze.

Quella degli Airbus A350 XWB è una nuovissima categoria di aerei di linea di grandi dimensioni per le tratte di medio e lungo raggio, e rappresenta l’emblema del futuro nel trasporto aereo. L'A350 XWB, dal design aerodinamico, presenta fusoliera e ali in fibra carbonio e monta i nuovi motori Rolls-Royce, motori innovativi a basso consumo di carburante. La presenza di queste molteplici tecnologie in un unico aeromobile si traduce in livelli di efficienza operativa senza pari, consentendo una riduzione del 25 percento del consumo di carburante e delle emissioni: ad essere ridotti sono anche i costi di manutenzione, significativamente inferiori rispetto a quelli che si applicano ad altri modelli.

Oltre ad offrire uno spazio elevato all’interno del velivolo e a garantirne una maggiore silenziosità, la cabina degli Airbus A350 XWB è progettata per avere un design innovativo e per offrire maggiori servizi insieme a una migliore esperienza di volo, permettendo di raggiungere livelli di comfort e benessere superiori rispetto a quanto possibile su altri aeromobili.

Tags:
turkish airlinesairbusnuovi aereifirmato accordo
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.