A- A+
Affari Europei
Elezioni europee, Macron col cerino in mano. A rischio l'alleanza con l'Alde

Elezioni Europee, a rischio alleanza Macron-liberali

E' a rischio l'alleanza del partito di Emmanuel Macron con i liberali europei: i finanziamenti di grandi gruppi come Bayer, Google e Microsoft a favore del partito di Alde, la formazione che raggruppa i liberali della Ue, ha fortemente irritato La Republique en Marche del presidente francese. Il capo della campagna di Macron per le Europee, Stephane Sejourne, ha chiaramente fatto capire che la collaborazione "è in pericolo". In base alla ricostruzione realizzata da diversi media francesi, Alde avrebbe accettato fondi per un totale di 425 mila euro dai colossi Google, Microsoft e Bayer.

Lite sui fondi per l'Alde, Macron rischia di restare col cerino in mano

In Francia finanziamenti di questo tipo sono illegali. Guidato da Guy Verhofstadt, il gruppo parlamentare di Alde sta da tempo conducendo colloqui per mettere in piedi un'alleanza elettorale con En Marche. Ma la dichiarazione di Sejourne è una doccia fredda: "Nessuno dei nostri europarlamentari si posizionerà nella prossima legislatura in un gruppo politico che tollera questi finanziamenti, che non sono coerenti con una vita democratica impeccabile". A quanto affermano Le Monde e France 2, i finanziamenti in oggetti sono serviti a pagare i vertici annuali del gruppo Alde sin dal 2014. Il portavoce dei liberali europei, Didrik de Schaetzen, ha ribattuto che questo tipo di finanziamenti sono "una prassi ampiamente diffusa, legale a livello europeo" e comunque rappresenterebbero al massimo "il 4% del finanziamenti complessivi del partito".

Commenti
    Tags:
    elezioni europeemacronaldeliberali





    in evidenza
    Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

    Annuncio col giallo

    Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

    
    in vetrina
    Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

    Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


    motori
    FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

    FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.