A- A+
Affari Europei
Migranti, calano gli arrivi in Italia. Il flusso si sposta verso la Spagna

Migranti: cala flusso in Italia, ma cresce in Spagna

Sono stati 13.500 gli ingressi irregolari di migranti nell'Ue nel mese di novembre, pari al 27% in meno rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il totale degli arrivi nella Ue nei primi 11 mesi del 2017 e' stato di 186.500, con un calo del 62% rispetto agli stessi primi 11 mesi del 2016.

Migranti, i dati di Frontex

Sono i dati comunicati oggi da Frontex. L'agenzia delle guardie di frontiera e guardacoste europei precisa che mentre continuano a diminuire gli arrivi verso Italia e Grecia, aumentano invece quelli verso la Spagna (3.900 quelli di novembre, il triplo di quelli dello stesso mese del 2016). Lungo la rotta del Mediterraneo occidentale tra gennaio e novembre sono stati intercettati 21.100 migranti irregolari, con "un aumento del 140%".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
migrantiitaliafrontex
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.