I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Arte Futura
Giuseppe Veneziano, smitizzatore e provocatore della scena new pop italiana

Quando parliamo dell’ironico e irriverente artista siciliano Giuseppe Veneziano, protagonista della scena new pop italiana, ci immergiamo in un mondo di molteplici identità dove il concetto di provocazione fa da primattore e l’arte, tra figure e assonanze, recupera una dimensione narrativa strabiliante. Veneziano scavalca i limiti posti dall’etica facendoci viaggiare nel tempo pur mantenendo vivo e costante il suo interesse ai temi politici, sociali e religiosi della società attuale.

È “smitizzatore” nella capacità di creare quell’indissolubile legame tra il suo lavoro e lo spettatore che ne viene attratto. I suoi sono spettatori storditi, ora indignati ora ridenti, che guardano una Wonder Woman in sovrappeso dopo il matrimonio con l’uomo ragno, un Berlusconi santificato da un’aureola ricca di posizioni del kamasutra, e nutrono un inevitabile sentimento di possesso dell’opera, che li induce senza alternativa a stupirsi, a riflettere. Congiunge in un tango di reciproca armonia i personaggi della vita reale con i supereroi dei fumetti, smitizzandoli al fine di coglierne il lato ironico. Si muove in quella che lui definisce “terza dimensione”, che non è realtà e non è finzione: è la finzione della realtà.

Giuseppe Veneziano   www.sangerolamo.com labibbia   120 x 155 cm   acrilico su tela
 

È notoriamente “provocatore”. Con la “Madonna del terzo reich”, nella mostra di Pietrasanta, ha destato scandalo, scalpore ed è così stato vilipeso e criticato. Una Madonna che tiene in braccio un piccolo Hitler non è di certo quello che ai più puritani viene naturale definire “opera d’arte”. Vittorio Sgarbi gli tende una mano ed interpreta l’opera come ‘la Madonna del perdono’. È un quadro che unisce sacro e profano, in cui il tema religioso e la figura di Hitler si abbracciano, senza preoccuparsi troppo delle conseguenze, perché parliamo di un artista che, prima che coi pennelli, dipinge con sincerità e schiettezza, con una limpidezza disarmante.

È “iconoclasta” Più che dal desiderio iconoclasta che accomuna e da cui sono attratti tanti artisti, Veneziano è uno dei maggiori precursori della nuova Pop art italiana, è leader della corrente Italian New Brow, il movimento creato da Ivan Quaroni. È inventore di una poetica che tratta la cronaca come storia e la storia come cronaca. Il suo sguardo si poggia su figure a noi familiari, che ci ripropone mescolando linguaggi diversi al fine di generare nuove e originali forme espressive.

Giuseppe Veneziano   Selfie   80 x 60 cm   acrilico su tela
 

E così la Madonna col Bambino e San Giovannino diventa la Madonna con Dolce e Gabbana da piccoli.

È “innovatore”. Basti pensare alla “Ragazza con l’orecchino di perla” di Jan Vermeer che con l’artista siciliano diventa la ragazza-tipo dell’età odierna intenta a farsi un auto-scatto davanti allo specchio, espressione forte del modo di vivere attuale, permeato dall’assenza di dialogo, dall’inclinazione a mettersi in mostra, dall’apparenza, più importante della sostanza. E ancora il San Girolamo che l’artista anni fa ha dipinto ispirandosi all’opera di Caravaggio: parliamo di un teologo e monaco cristiano che visse circa 350 anni dopo Cristo, che tradusse in latino parte dell’antico testamento greco e l’intera scrittura ebraica, e che Veneziano invece raffigura con le mani al PC, il dispositivo-protagonista dell’attuale consueto smart-working. Si è chiesto come di questi tempi un santo potrebbe tradurre scritture antiche e si è risposto molto semplicemente “usando Internet”. È così venuta fuori un’opera antica, rivisitata in chiave moderna e attraversata dalla comunicazione sociale attuale, che esprime con irruenza e semplicità il modo di interagire subentrato con la rivoluzione digitale e che mai come adesso ci viene imposto dalla guerra mondiale contro la pandemia.

Futura Art Gallery

Loading...
Commenti
    Tags:
    venezianoarte futura
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat

    Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.