A- A+
Cose Nostre
L’assassinio del carabiniere a Roma, vi stupite?

Solo chi non conosce da vicino i guai, le tragedie, gli strappi e le rotture provocate negli equilibri socio-economici dall’immigrazione incontrollata, solo chi non ha mai fatto un giro in certi quartieri delle grandi città o non ha mai fatto due chiacchiere con qualche dirigente dei carabinieri o della polizia impegnati a gestire tutti i giorni la sicurezza sul territorio può stupirsi dell’efferato assassinio a freddo, con otto pugnalate, del vicebrigadiere Mario Rega Cerciello, ad opera di due delinquenti nordafricani scoperti in quanto autori di uno scippo e di un successivo tentativo di estorsione nei confronti di una donna.

Lo diciamo da tempo, contro la miopia e le rimozioni della cultura cattocomunista, lassista e tollerante: far entrare sul territorio italiano immigrati senza controllo, ignorare la gestione ordinata e programmata dei flussi, come accade in tutti i paesi del mondo salvo che in Italia, significa fornire quadri e manovalanza alla criminalità organizzata. Ossia riempire le nostre strade di prostitute e prostituti, pusher e borseggiatori, trafficanti di armi e di droga, killer e fuorilegge disposti a tutto pur di guadagnarsi da vivere e poter provare a reagire nei confronti di un destino e un’esistenza senza futuro, senza lavoro, senza affetti, senza niente.

Onore al vicebrigadiere ucciso, eroe dei nostri tempi e solidarietà ai molti suoi colleghi che tutti i giorni, terminali finali e inermi di una politica cieca e irresponsabile, si trovano a gestire veri e propri corpi a corpo con queste bande di giovanotti muscolosi e griffati, privi di scrupoli e pronti a tutto. Contro di loro ci vuole un salto condiviso e unitario di consapevolezza insieme con strumenti di legge severi ed efficaci, senza scappatoie e fughe dalla responsabilità di politici, magistrati e vescovi, sociologi e opinionisti solidali, azzeccagarbugli in servizio permanente effettivo.

Commenti
    Tags:
    assassinio carabiniere romaroma carabiniere uccisocarabiniere ucciso roma
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Twingo Electric, una ricarica basta per una settimana

    Renault Twingo Electric, una ricarica basta per una settimana


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.