I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero
Mattarella valuti tra bene del Paese e interesse dei leader politici
Foto: LaPresse

Dopo il venir meno della fiducia di Matteo Salvini al Governo di cui fa parte, la domanda è se si debba andare alle elezioni – con ciò che comporta: tempi stretti, rischio dell’esercizio provvisorio e attivazione della clausola di salvaguardia con aumento dell’Iva – o dare vita a un nuovo Esecutivo espressione dell’odierno Parlamento, cercando in esso una nuova maggioranza.

Quest’ultima soluzione è sostenuta da Beppe Grillo (“Mi eleverò per salvare l’Italia”) e da Matteo Renzi (“La priorità è evitare l’aumento dell’Iva”). Il nodo sostanzialmente è nel Pd: la linea del segretario Nicola Zingaretti è per il no all’alleanza coi 5 Stelle. Pierluigi Castagnetti afferma: “La manovra lacrime e sangue la facciano loro”. Il centrodestra vuole le elezioni: sia Fratelli d’Italia che Forza Italia sperano di partecipare al nuovo Governo.

Il Capo dello Stato Sergio Mattarella rispetterà l’iter. E già questo aiuta. Due sembrerebbero gli elementi in particolare da valutare: il bene del Paese e l’interesse dei partiti e anche quello  dei loro capi politici. Tornaconto legittimo. Tuttavia non tutti sono Alcide De Gasperi, la cui celebre frase è attualissima: “Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista guarda alla prossima generazione”. Non si può fare il processo alle intenzioni, pensare che Salvini voglia diventare l’uomo forte e  Renzi prenda tempo – come scritto da più commentatori –  per creare un suo movimento. La domanda è: quanto pesa, a lungo termine,  il bene del Paese rispetto al vantaggio dei partiti e dei loro leader?

Commenti
    Tags:
    matteo salvinimatteo renzigrillo
    in evidenza
    Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

    Ucraina

    Imprese colpite dalla guerra
    SIMEST lancia una campagna aiuti

    
    in vetrina
    Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

    Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


    motori
    Maserati svela la nuova GranTurismo

    Maserati svela la nuova GranTurismo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.