I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Prima serata
Salini pensa a una Striscia anti Gruber. Infante spicca il volo, Pucci cresce

La Rai, come filtra dall’ufficio marketing della tv di Stato, pensa seriamente a una striscia informativa   anti Otto e Mezzo. Il progetto ipotizzato varie volte negli anni, ora sembra prendere quota e viene confermato ufficialmente da fonti del settimo piano. A Viale Mazzini si pensa che la striscia potrebbe essere collocata su Rai Due (diretta da Ludovico Di Meo) o su Rai Tre (diretta da Franco Di Mare). Lo spazio andrebbe ‘addosso’ a Barbara Palombelli che ormai ha consolidato il suo spazio su Rete 4 coadiuvata dal capo progetto Alessandro Usai e, ovviamente a Lilli nazionale, che rimane leader della fascia. Secondo uno studio della Rai lo spazio potrebbe infastidire maggiormente sul piano di un eventuale travaso di pubblico  La 7 e  meno Rete 4. Bisognerà vedere se questa volta sarà quella buona. Ma il marketing Rai ha dato il via libera. Ancora presto per parlare di conduttori.

Milo InfanteMilo Infante
 

Un parere, quello del marketing Rai,  rafforzato anche dagli esiti di un esperimento simile che sta dando ottimi risultati : la striscia  di Milo Infante su Rai Due. Zitto zitto  il conduttore milanese  con il suo ‘Ore 14’ su Rai 2 ha superato il tetto del 5.5 con 783 mila spettatori. Un risultato raggiunto in poco tempo, in più  in una fascia affollatissima  tra tg, lo spazio di Serena Bortone, il Tg tre.

Andrea Pucci direttore di Newsmediaset brinda. Il suo Tg 4 (edizione delle 19)  in diverse occasioni ha sfondato  il 4 di share raggiungendo anche il 4.5. E ora l’azienda gli affida uno speciale che sarà condotto da Giuseppe Brindisi, una delle icone più popolari del Biscione e volto rassicurante  del Tg di Rete 4 , che andrà in onda di mercoledi in sostituzione della edizione prime time di ‘Stasera Italia’. Gli ingredienti del successo? Temi politici  affrontati in modo incisivo e anche irriverente , spazio alla cronaca,  e interventi veloci di un solo opinionista a turno.

sveva sagramola geo ascolti
 

Il vero fenomeno Rai? Si chiama Sveva Sagramola, nata a Roma e conduttrice della Terza Rete. Il suo Geo&Geo (che conduce dal 1998)  viaggia con share  spesso  a doppia cifra puntando su temi del’ambiente e della sostenibilità. Una format che non sente il peso del tempo e che non si capisce come mai la Rai non sia in grado di valorizzare e brandizzare  ulteriormente. Una caso televisivo ignorato dai media, ma non dal pubblico che lo premia ininterrottamente  dal 1984!  

Commenti
    Tags:
    saliniraistrisciagruberinfante
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini

    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.