I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Sportivi si nasce e poi si diventa
E’ morto Sentimenti V. L’ultimo dei fratelli del calcio

Primo Sentimenti si è spento a 89 anni il 13 ottobre a Bomporto, nel modenese, stesso paese dov’era nato. E’ stato il più giovane dei quattro storici fratelli a correre sui campi di Seria A, mezzo secolo fa. Un altro calcio, un’altra epoca. I fratelli erano cinque, in realtà. Ma Ennio, il più anziano, pur dotato di ottime doti tecniche non riuscì ad affermarsi ad alti livelli, fermandosi prima. Gli altri erano, nell’ordine: Arnaldo (1914 – 1997), Vittorio (1918 – 2004), Lucidio (1920 - 2014). Contro la quantità, in questo caso, non poté nulla la fantasia; e così si cominciò a chiamarli per numero. Sentimenti II, III, IV, e così via. C’era Pure un Sentimenti VI, Lino il cugino: nato nel 1929 e ancora vivo. 8 anni in serie B col Modena.

Con la morte di Primo, però, se ne va il nocciolo duro di una famiglia che tra folklore e spettacolo ha segnato la storia del calcio italiano in bianco e nero. Detto Pagaia (per l’altezza), Sentimenti V esordì col Modena, dove rimane per quattro stagioni prima di trasferirsi al Bari nel 1949-1950. Passò poi alla Lazio dove già militavano i fratelli Vittorio e Lucidio. Qui disputò sette campionati (201 presenze e 9 reti). Nel 1957-1958 il trasferimento all’Udinese. Due anni in Friuli prima di chiudere la carriera professionistica nel Parma in Serie B. Lì, tra il 1959 e il 1964, collezionò 115 presenze (113 in campionato e 2 in Coppa Italia). La sua ultima esperienza da atleta fu nell’Ostiglia in Serie D. Mastino e trascinatore sul campo, giocò in tutti i ruoli di difesa e anche a centrocampo. Durante la stagione 1963-1964, addirittura accettò il ruolo di allenatore-giocatore per condurre il Parma alla salvezza. E dal 1965 al 1971 fu tecnico del Carpi. In totale, 330 presenza e 27 gol. A rendergli omaggio, ai funerali a Bomporto, saranno in tanti: l’ultimo dei fratelli del calcio, non si dimentica.                                         

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    sentimenti vcalciofamiglia sentimenti
    in evidenza
    Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

    Che cosa accadrà il prossimo anno

    Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
    Nostradamus, le profezie 2022

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


    casa, immobiliare
    motori
    Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

    Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.