Cronache

Open arms, migranti si buttano in mare per raggiungere la costa

 

Milano, 17 set. (askanews) - Protesta a bordo della Open Arms, al largo di Palermo: 76 migranti, dei 272 a bordo, si sono gettati in mare per raggiungere a nuoto la riva. Le motovedette della Capitaneria di Porto e un elicottero della Guardia di Finanza li hanno recuperati e riportati sulla nave ong spagnola.L'imbarcazione attende disposizioni dalla prefettura e dalla Capitaneria di porto per l'attracco al porto di Palermo o per trasbordare i migranti.