Advertisement

Politica

Migranti, Carola Rackete: "Situazione in Italia può cambiare se cambia in tutta l'Ue" SOTTOTITOLI

 

(Agenzia Vista) Roma, 03 ottobre 2019 Migranti, Carola Rackete, Italia lasciata sola SOTTOTITOLI "Se qualcosa può cambiare in Italia? Credo dipenda dall'Ue nel suo complesso perchè penso che l'ingresso in tutti i Paesi della destra estrema nei Parlamenti mostri che c'è qualcosa che non va nelle democrazie in generale. L’ Italia e gli altri Paesi di confine al sud del Mediterraneo sono stati lasciati soli col flusso di rifugiati negli scorsi anni. Quindi è un problema che va avanti da anni. La soluzione non è negli Stati membri individuali ma in tutto il gruppo dei Paesi europei. Si deve arrivare ad un accordo migliore di distribuzione dei rifugiati e a una completa riforma del sistema di Dublino ma a cui molti Paesi si oppongono. Per questo credo che la situazione in Italia possa cambiare solo se cambia tutta l'Unione europea.” Così Carola Rackete durante un incontro con la stampa al Parlamento Ue. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev