Scienza e tecnologia

Leonardo va alla conquista del Brasile

 

San Paolo del Brasile, 15 feb. (askanews) - Leonardo alla conquista del Brasile. L'azienda italiana leader nel campo dell'Aerospazio, Difesa e Sicurezza, ha annunciato il potenziamento delle proprie capacità di assistenza tecnica per la flotta elicotteristica sudamericana attraverso la costruzione di un nuovo Centro di Supporto a Itapevi, a 30 km da San Paolo.La cerimonia per la posa della prima pietra è stata celebrata alla presenza di autorità locali e italiane e di rappresentanti dell'industria. La nuova struttura, realizzata da Leonardo do Brasil su un'area di 79.000 mq, sarà completata nel quarto trimestre 2020. Fino ad allora, Leonardo garantirà la continuità dei servizi di assistenza ai clienti nell'area attraverso il centro attualmente basato a San Paolo. Il nuovo Centro di Supporto comprenderà hangar di manutenzione, magazzini e aree per le lavorazioni unitamente a ulteriori servizi di supporto e a un eliporto dedicato, con la possibilità di procedere ad un ulteriore espansione in futuro.I servizi forniti prevedono parti di ricambio, manutenzione, supporto prodotto, servizi di ingegneria per i modelli di elicottero AW119, AW109, AW139, AW169 e AW189. Con oltre 190 elicotteri oggi in servizio in Brasile e impiegati per diversi compiti operativi quali trasporto privato e corporate, sicurezza, pubblica utilità, trasporto offshore e ruoli navali, unitamente a una crescita costante della flotta sudamericana negli ultimi anni anche attraverso l'introduzione di nuovi modelli, la realizzazione del nuovo Centro di Supporto punta a soddisfare l'evoluzione dei requisiti della regione.