A- A+
Coronavirus
"Situazione grave, non fuori controllo. Misure graduate per evitare chiusura "

Il commissario straordinario per la gestione dell'emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, nel corso della conferenza per fare il punto sul contrasto alla pandemia spiega che  "la situazione resta grave ma non è fuori controllo"- continua- "Non è questo il momento di contrasti e divisioni della collaborazione. Le scelte che abbiamo fatto e quelle che si dovranno fare nelle prossime ore sono state e saranno assunte con il più alto senso di responsabilità".

"Oggi abbiamo 8 volte i contagiati in più di 4 settimane fa - ha spiegato - nell’ultima settimana i contagiati sono cresciuti del 38%, in quella precedente del 64%, e in quella prima erano cresciuti del 107%. Le misure messe in campo nelle settimane scorse iniziano a produrre i primi, ancora largamente insufficienti, effetti sui contagi. Effetti ancora molto lontani dall’essere risolutivi."

"Abbiate fiducia in quello che stiamo facendo, serviràper uscire prima e meglio da questa ennesima stagione difficile''.

"Registriamo un crescente affollamento nei reparti ospedalieri e non significativamente delle terapie intensive''. Lo ha detto il commissario straordinario all'emergenza coronavirus.

"L’Italia non è tutta uguale, proprio per questo è stato introdotto un complesso e articolato sistema di monitoraggio fondato su 21 parametri che ha permesso, e permetterà, di graduare le misure per il contrasto per ognuna delle 21 regioni e province autonome in cui è diviso il nostro paese. E' un sistema che anticipa il rischio ed evita misure generalizzate".- specifica durante la conferenza stampa- "Questo sistema evita fin quando possibile il lockdown di tutto il paese, il sistema è aggiornato con il contributo delle regioni italiane". 

 "L'applicazione di questo sistema serve a evitare guai peggiori - ha detto ancora Arcuri - ad accompagnare le azioni messe in campo con l'obiettivo di raffreddare la curva dei contagi. Il virus si moltiplica, la crescita resta impetuosa, è vero che fa meno danni ma è anche vero che con questo impeto se non raffreddiamo la curva nessun sistema sanitario sarebbe in grado di reggere"

Commenti
    Tags:
    coronaviruscovid-19arcurisaluteitaliaconferenza stampapandemiamisure anti-contagio
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    “Live non è la D’Urso” chiude Colpo a Barbara e a Crippa

    Confermati i rumors...

    “Live non è la D’Urso” chiude
    Colpo a Barbara e a Crippa

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: due clamorose eliminazioni. Colpo di scena: usciranno..

    Grande Fratello Vip 5: due clamorose eliminazioni. Colpo di scena: usciranno..


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.