A- A+
Coronavirus
Coronavirus, Matteo Bassetti svela i dati su morti e contagi in Cina
Matteo Bassetti

Coronavirus, Matteo Bassetti svela i dati su morti e contagi in Cina nel programma "Controcorrente"

Si continua a parlare di Covid, e del nuovo, ennesimo allarme per il dilagare dei contagi in Cina: e se ne è parlato anche nel corso della puntata di "Controcorrente" in onda ieri, 28 dicembre, su Rete4. Durante il collegamento video, Matteo Bassetti, direttore del reparto di Malattie Infettive dell'ospedale San Martino di Genova, ha svelato i veri numeri del Covid in Cina: "Siamo davanti a una situazione di fronte alla quale non avremmo voluto trovarci. 350 milioni di cinesi negli ultimi 20 giorni hanno avuto il Covid. Purtroppo i ho numeri che provengono da alcune chat giapponesi e coreane, e che parlano anche di 10mila morti al giorno. Un virus che circola liberamente in un Paese poco vaccinato o vaccinato con un vaccino che non funziona vuol dire avere tante persone con il virus”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bassetticinacontagicoronaviruscovidmortinumeri





in evidenza
Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro

Con lui anche Ermotti, figlio dell'ad di Ubs

Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro


in vetrina
Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni

Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni


motori
Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.