A- A+
Coronavirus
Vacanze, i tedeschi tornano in Italia. "Spiagge affollate come nel 2019"

Vacanze, i tedeschi tornano in Italia. "Spiagge affollate come nel 2019"

Il Coronavirus in Italia continua a far paura. Lo dicono i dati, che vedono la variante delta ormai dominante in tutto il Paese. Ma la campagna di profilassi messa in atto dal governo sembra aver funzionato, perchè i turisti stranieri, tedeschi e francesi in primis, sono tornati ad affollare le spiagge italiane a discapito di quelle spagnole e greche, ritenute meno sicure. I numeri della stagione balneare - si legge sul Messaggero - sono tornati ai livelli del 2019. A luglio, dopo un maggio-giugno piuttosto fiacco, c'è stata una ripresa e agosto promette un ulteriore rilancio. A Roma le camere occupate sono aumentate del 10 per cento. La conferma di questa tendenza arriva da Bernabò Bocca.

"L'effetto della campagna di vaccinazione è stato molto positivo - spiega il presidente di Federalberghi al Messaggero - la riscossa riguarda soprattutto il comparto balneare, ormai pronto, proprio nei mesi di luglio e agosto, a pareggiare i dati di presenze e fatturato dell'estate 2019. È un dato di fatto che i turisti tedeschi, francesi e in generale del Nord-Europa, stanno tornando ad affollare le nostre coste. E la ragione, evidentemente, è che si sentono più sicuri rispetto ad altre mete tradizionali, come Grecia e Spagna".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vacanzeestatecoronavirusspiaggeturisti stranieri estatespiagge italia turisti stranieri
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.