A- A+
Costume
2017 vip? Si punta sul ritorno di fiamma Brad Pitt-Jennifer Aniston. E poi...

Natale da single per Brad Pitt: dopo la separazione da Angelina Jolie, l’attore 53enne ha potuto trascorrere con i sei figli soltanto 4 ore, a causa del braccio di ferro con la ex moglie, a cui il Tribunale di Los Angeles ha affidato la custodia di Maddox, Pax, Zahara, Shiloh e dei gemelli Knox e Vivienne. Un 2016 da dimenticare per Brad, che poche settimane fa avrebbe incassato anche il ’due di picche’ da Jennifer Aniston, sposata nel 2000 e mollata 5 anni dopo proprio per Angelina Jolie: l’attore l’avrebbe invitata a cena, ma la Rachel di "Friends" - ora sposata col collega Justin Theroux - avrebbe rifiutato. Chissà che Jennifer non ci ripensi: i bookmaker scommettono sul ritorno di fiamma nel prossimo anno, un’ipotesi, riporta Agipronews, che la sigla Unibet offre a 5 volte la scommessa.  

Il 2017 in quota: dall'Oscar al Golden Globe, i bookie incoronano Casey Affleck

È il fratello minore del più famoso Ben - attore, regista e produttore premiato con l’Oscar - ma, dopo anni di gavetta, per i bookie sarà la star del 2017: Casey Affleck, protagonista del commovente "Manchester by the sea", si prepara a fare razzia di premi. Per la sigla Paddy Power, riporta Agipronews, è arrivato il momento del suo primo Golden Globe (a 1,44) ma soprattutto del primo Oscar, dopo la candidatura ottenuta come non protagonista per "L’assassinio di Jesse James" nel lontano 2008. La statuetta al Miglior attore protagonista vale 2 volte la scommessa: c’è da battere la concorrenza del veterano Denzel Washington, che vanta due statuette come non protagonista per il film "Glory - Uomini di gloria" e come miglior attore per "Training Day". Il terzo Oscar per "Barriere" vale 3 volte la posta, stessa quota anche per il Golden Globe.

Il 2017 in quota: Natalie Portman pigliatutto, in lavagna Oscar e Golden Globe

Oggi, 2 gennaio, ritira l’ennesimo premio - al Palm Springs International Film Festival - per la sua performance in "Jackie", il biopic sull’indimenticata First Lady statunitense. Ma Natalie Portman punta molto più in alto: dopo l’Oscar nel 2011 per "Il cigno nero" - che le valse anche un Golden Globe - nel 2017 si piazza al primo posto in lavagna (a 1,90) per il bis, davanti a Emma Stone, star del musical "La la land", che insegue la sua prima statuetta a 2,10. Natalie Portman, riporta Agipronews, è favorita a 1,25 anche ai Golden Globe, dove dovrà battere Isabelle Huppert (a 6,50 per "Elle") e Amy Adams, a 8,50 per "Arrival".

Tags:
2017 vip2017 scommesse2017 brad pitt jennifer aniston
in evidenza
"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”


in vetrina
CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

motori
Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.